Attualità Corso Mazzini

Giro d’Italia a Montebelluna, chiudono strade e scuole elementari

Sabato 22 maggio la città ospiterà il passaggio della 14esima tappa del 104mo Giro d'Italia con partenza da Cittadella e arrivo sul Monte Zoncolan. Vietato sostare lungo il percorso di gara

Il passaggio del Giro d'Italia 2021

Sabato 22 maggio Montebelluna ospiterà la 14esima Tappa del Giro d'Italia 2021 con partenza da Cittadella e arrivo sul Monte Zoncolan. Il passaggio dei ciclisti in città è previsto per le ore 12.15.

In tutte le vie interessate dal passaggio della gara sarà vietato sostare, in modo da non creare assembramenti di pubblico. La "Corsa rosa" attraverserà il centro di Montebelluna e passerà su un percorso di circa 8 chilometri nelle seguenti strade del territorio comunale: Via Don Minzoni, Via delle Piscine, Via Castellana (dalla rotatoria di Via delle Piscine/Via Ca’ Mora ad intersezione con via Bassanese), Via Montegrappa, Viale XXX Aprile, Corso Mazzini, Piazza IV Novembre, Via Piave e Via Schiavonesca Priula. Come stabilito dall’ordinanza della Prefettura e comunale, dalle 9.40 e fino alle 12.35 di sabato il traffico sarà sospeso e la sosta sarà vietata con rimozione forzata lungo i tratti di strada interessati dalla competizione (scritti sopra). Inoltre, dalle ore 6.30 fino alle 14, sarà vietata la sosta con rimozione forzata sul tratto di Corso Mazzini compreso dall’intersezione con via Bertolini all’intersezione con via Regina Cornaro. Tutti i cittadini sono invitati ad evitare le strade interessate nella fascia oraria: 9.30-12.35, interdetta al traffico.

Traffico sospeso dalle 9.40 fino alle 12.35 anche nelle seguenti vie:

  • Via Ca’ Mora
  • Via Sant’Antonio, nel tratto dall’intersezione con via San Liberale all’intersezione con via Castellana
  • Via Pellico, nel tratto dall’intersezione con via Giorgione all’intersezione con Corso Mazzini
  • Via Manzoni, nel tratto dall’intersezione con via Alighieri all’intersezione con via Pellico
  • Via Serena, nel tratto dall’intersezione con via Dalmazia all’intersezione con Corso Mazzini
  • Via Garibaldi
  • Via Roma nel tratto dall’intersezione con via Tintoretto all’intersezione con Corso Mazzini

Le aree interdette al traffico saranno delimitate con transenne e individuate con apposita segnaletica mentre nei luoghi più sensibili saranno presenti sia gli agenti della polizia locale che i volontari della Protezione civile. Confermato il mercato Km0 in Largo X Martiri. Le piazze centrali, a partire dalle 11, saranno chiuse ma raggiungibili a piedi per recarsi in negozi ed esercizi commerciali attraverso accessi contingentati e sorvegliati dai volontari della Protezione civile. Inoltre, per non sovraccaricare il traffico cittadino in concomitanza con il passaggio del Giro, è prevista la chiusura delle scuole primarie pubbliche e paritarie come da ordinanza del vicesindaco Elzo Severin. Confermato invece lo svolgimento delle lezioni della scuola secondaria di primo grado, mentre si raccomanda ai dirigenti scolastici delle scuole secondarie di II grado di disporre l’attivazione della didattica a distanza per evitare disagi alle famiglie nel raggiungimento delle sedi scolastiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d’Italia a Montebelluna, chiudono strade e scuole elementari

TrevisoToday è in caricamento