rotate-mobile
Attualità Gorgo al Monticano

Addio a Giuseppe Brescancin, artista e negoziante di Gorgo al Monticano

Aveva compiuto 97 anni a fine marzo. Nel 1990 la tragica scomparsa della figlia in un incidente stradale. Negoziante di professione, collezionava epigrafi per passione. L'ultimo saluto giovedì 28 aprile

Gorgo al Monticano in lutto per la scomparsa di Giuseppe Brescancin, volto noto in paese per il suo lavoro di negoziante di prodotti agricoli. Lo scorso 31 marzo aveva spento 97 candeline. Negli ultimi giorni però le sue condizioni di salute si sono aggravate in modo drastico, portandolo al decesso. Una notizia che ha suscitato grande cordoglio in quanto lo avevano conosciuto.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Brescancin viveva in Via Roma e, oltre al lavoro come negoziante, era un vero artista a tutto tondo. Si dilettava infatti a dipingere quadri e scrivere libri. Nel 1990 aveva perso la figlia Maria Teresa in un tragico incidente stradale. Sacrestano dal 1955 al 1968, suonava le campane della parrocchia di Gorgo e amava collezionare le epigrafi. A piangerlo oggi la moglie Emma, ex titolare di un negozio di mercerie, la nipote Rosita, Nella, Gaudenzio uniti ai parenti ed amici. I funerali saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di Gorgo al Monticano giovedì 28 aprile, alle ore 15. Dopo la cerimonia la salma di Brescancin sarà tumulata nel cimitero del paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Giuseppe Brescancin, artista e negoziante di Gorgo al Monticano

TrevisoToday è in caricamento