rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Attualità Selvana

Male incurabile, addio al dottor Granieri: radiologo del Ca' Foncello

Ulss 2 in lutto per la scomparsa di Giuseppe Francesco Granieri. Aveva 60 anni, fatale un tumore ripresentatosi a dieci anni di distanza dalla prima diagnosi. Martedì pomeriggio i funerali a Selvana

La malattia che dieci anni fa era riuscito a debellare si è ripresentata non lasciandogli alcuna via di scampo: venerdì 20 gennaio è mancato all'affetto dei suoi cari il dottor Giuseppe Francesco Granieri, pilastro della Radiologia Diagnostica dell'ospedale Ca' Foncello. Da poco in pensione, aveva 60 anni.

Originario di Barletta, in Puglia, viveva da anni nella Marca insieme alla moglie Eleonora, conosciuta in ospedale a Treviso. Granieri è stato per anni un pilastro della Radiologia di Treviso con la sua enorme preparazione e competenza su scheletro e articolazioni. Professionista integerrimo, la sua infanzia non era stata facile: ufficiale medico dell'Esercito alla Reggia di Caserta, si era specializzato in Radiologia all'ospedale Gemelli di Roma prima di arrivare nel capoluogo della Marca. Le sue passioni più grandi erano i viaggi e le auto. A piangerlo oggi, oltre alla moglie, i figli Chiara e Antonio (avuti da un precedente matrimonio), il fratello Francesco, la cognata, i nipoti, amici e parenti tutti. L'ultimo saluto al dottor Granieri sarà celebrato oggi pomeriggio, martedì 24 gennaio, nella chiesa parrocchiale di Cristo Re a Selvana alle ore 15. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, addio al dottor Granieri: radiologo del Ca' Foncello

TrevisoToday è in caricamento