Came in lutto, morta la moglie del fondatore dell'azienda

Giuseppina Babolin, 74 anni, consorte di Paolo Menuzzo, si è spenta dopo una lunga lotta contro la malattia. I funerali saranno celebrati giovedì 10 luglio a Dosson di Casier

Giuseppina Babolin (Credits: Onoranze funebri Benetello)

Il sorriso di Giuseppina Babolin si è spento nella giornata di domenica 5 luglio. Aveva 74 anni e lascia un ricordo importante nella comunità di Dosson dove viveva con il marito Paolo Menuzzo, fondatore del gruppo Came, una delle aziende trevigiane più conosciute nel territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", Giuseppina Babolin ormai da 20 anni stava lottando contro varie patologie che avevano indebolito sempre di più la sua salute fino a portarla al decesso. Per anni ha affiancato il marito, sposato nel 1974, in azienda ricoprendo il ruolo di dirigente del settore amministrativo fino al 2000 quando i primi sintomi di una grave malattia alle ghiandole surrenali l'avevano costretta ad abbandonare l'azienda diventata già leader del settore automazioni. Molto conosciuta a Dosson, si era dedicata al volontariato e alla beneficenza negli ultimi anni di vita. Sempre pronta ad aiutare il prossimo è stata una figura di grande sostegno per molti residenti nei dintorni della frazione di Casier. Oltre al marito Paolo, Giuseppina lascia i figli Andrea ed Elisa, gli adorati nipoti Paolo, Aurora, Marco e Pietro, amici e parenti tutti. I funerali saranno celebrati giovedì 9 luglio alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di Dosson.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento