menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Graziano De Piccoli (Credits: Onoranze funebri Dotta)

Graziano De Piccoli (Credits: Onoranze funebri Dotta)

Salgareda in lutto, addio all'ex sindaco Graziano De Piccoli

Aveva 63 anni ed era ricoverato in ospedale a Conegliano per un tumore ai polmoni. Sindaco dal 1995 al 2004 era dipendente dell'Ulss 2. I funerali saranno celebrati venerdì mattina

Ex sindaco per due mandati e dipendente dell'azienda sanitaria Ulss 2, Graziano De Piccoli è mancato all'affetto dei suoi cari a soli 63 anni. La notizia ha gettato nello sconforto la comunità di Salgareda dove De Piccoli era stato sindaco dal 1995 al 2004 lasciando un segno indelebile nella storia amministrativa del paese.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", De Piccoli era stato ricoverato in ospedale a Conegliano per un male incurabile ai polmoni. Dopo il diploma in ragioneria all'istituto Riccati di Treviso, aveva iniziato lavorando in un'azienda di Salgareda prima di fare il concorso pubblico per diventare un dipendente dell'Ulss 2 nel ruolo di istruttore amministrativo, incarico che stava ancora ricoprendo visto che non aveva ancora raggiunto la pensione. Nel 1995, alla guida della sua lista civica era stato eletto sindaco di Salgareda rimanendo in carica per quasi dieci anni. Amico di tutti in molti lo ricordano oggi come una persona davvero speciale, sempre disponibile, solare e con la battuta sempre pronta. De Piccoli lascia la sorella Maria e gli amati nipoti. Non si era mai sposato. I funerali saranno celebrati venerdì 6 novembre alle ore 10.30 nella sua Salgareda dove si prevede una grandissima affluenza per dargli l'ultimo saluto.

Il cordoglio dell'amministrazione comunale

«La notizia della morte di Graziano ci ha colti di sorpresa, suscitando sgomento e dolore che condividiamo con la famiglia, gli amici e con tutti quelli che gli hanno voluto bene. Il nostro paese lo ha conosciuto nella sua veste di Sindaco, ruolo che ha affrontato con serietà e coraggio nel suo percorso istituzionale. Ha avuto come capisaldi irrinunciabili l’onestà e la correttezza che lo hanno guidato costantemente nel suo agire pubblico. Una notizia che ci lascia profondamente addolorati».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento