rotate-mobile
Attualità

Green Pass e trasporto pubblico: nella Marca corse diminuite del 12,3%

La vicepresidente del Veneto, De Berti: «Per oggi si ipotizzava una giornata di caos, ma per fortuna non è stato così»

"Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata di caos, ma per fortuna non è stato così”. E’ quanto ha affermato l’Assessore ai Trasporti e Vicepresidente della Regione Veneto Elisa De Berti in occasione della giornata a partire dalla quale, secondo le disposizioni governative, entra in vigore l’obbligo del Green Pass per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato. “Si sono registrate minori corse in molte aziende affidatarie dei servizi per effetto dell’assenza dei dipendenti non in possesso del green pass - ha precisato l’Assessore - Al di là di alcune cancellazioni già programmate e rese note agli utenti, la situazione è stata tuttavia gestita senza criticità e non vi sono stati problemi di ordine pubblico”.

Nel dettaglio, il quadro per singole province risulta il seguente. Nella provincia di Venezia, si segnalano la regolarità del servizio di navigazione e una riduzione del 5% circa delle corse per il servizio automobilistico. Nella provincia di Treviso si segnala una riduzione di 430 corse su 3500 (-12,3%). Nella provincia di Belluno la riduzione è stata di 102 corse su 2225 (-4,6%). Nella provincia di Vicenza, la riduzione ha coinvolto 144 corse su 3698 (-3,9%). Nella provincia di Verona le corse ridotte sono state 400 su 4650 (-8,6%). Nella provincia di Padova la riduzione ha interessato 370 corse su 4500 (-8,2%). Regolare invece il servizio nella provincia di Rovigo.

La situazione di MoM

In riferimento all'evoluzione dell'organizzione dei servizi di Mobilità di Marca nel corso della giornata odierna, si comunica che il numero delle corse programmate e non effettuate nel corso di questa giornata si attesterà a - 430 (sulle circa 3.500 previste). L'Azienda ha messo in campo tutti i correttivi possibili, ora per ora, contenendo al massimo i disagi per l'utenza, pertanto con un lieve miglioramento rispetto alle previsioni di ieri. MOM ha registrato 66 autisti assenti ingiustificati, 23 autisti in malattia tra i propri dipendenti diretti, sono invece 18 le assenze tra gli autisti di aziende private subaffidatarie. Anche grazie alla disponibilità del personale in servizio si è riusciti a contenere a 58 i turni di lavoro scoperti. Per la giornata di domani si prevede la non effettuazione di 380 corse per un totale di 47 turni, ipotizzando che il numero degli assenti resti stabile. 
Il presidente di Mobilità di Marca, Giacomo Colladon, ha riferito la situazione davanti all'Ente di Governo per il Trasporto pubblico locale della Marca Trevigiana, convocato  nel pomeriggio di oggi. Per la prossima settimana è stata accolta la proposta di riorganizzare i turni lavorativi aziendali su 6 giorni + 1 di riposo, consentendo quindi di concentrare la forza lavoro nei giorni lavorativi e scolastici (dal lunedì al sabato) per garantire una maggiore offerta all'utenza pendolare. Tale misura comporterà la sospensione delle corse programmate festive, negli ambiti urbani ed extraurbani. "L'accordo è di riferire al Presidente della Provincia Stefano Marcon - spiega il pres. Colladon - l'evolversi della situazione in maniera costante nelle prime giornate della settimana, nell'auspicio che possa verificarsi un sensibile miglioramento delle presenze e si renda possibile una revisione dell'organizzazione dei servizi tale da ripristinare almeno di alcuni turni domenicali. Confidiamo che il personale assente ingiustificato raccolga l'invito della nostra Azienda a presentarsi al servizio tamponi messo a disposizione in quattro sedi aziendali, in funzione anche per le giornate di sabato e martedì".
Sul sito di mobilitadimarca.it l'elenco delle corse verrà aggiornato per il giorno successivo a partire dalle ore 13 di gni giorno (e se necessario con aggiornamento dopo le 16).
È on line l'elenco delle corse non garantite per domani, sabato 16 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass e trasporto pubblico: nella Marca corse diminuite del 12,3%

TrevisoToday è in caricamento