rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Attualità Centro / Borgo Camillo Benso Conte di Cavour

Green Pass obbligatorio, 15 espositori rinunciano al mercatino di Borgo Cavour

Domenica 23 gennaio il mercatino dell'antiquariato è tornato ad animare il centro di Treviso ma l'obbligo di certificazione verde ha tenuto lontano più di qualche espositore

Obbligo di Green Pass per gli espositori del mercatino di Borgo Cavour a Treviso: su 100 domande arrivate, 15 commercianti hanno deciso di ritirare la loro candidatura non presentandosi all'appuntamento di domenica 23 gennaio.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", il mercatino tornato ad animare il centro del capoluogo, ha chiamato a raccolta espositori provenienti da Veneto, Friuli ed Emilia Romagna. Molti si sono adeguati di buon grado alla nuova norma ma alcuni hanno deciso di non presentarsi dando forfait perché sprovvisti di certificazione verde. La domenica in Borgo ha richiamato una discreta quantità di curiosi e visitatori: nessuna multa da parte delle forze dell'ordine. Le norme su distanziamento e mascherine sono state pienamente rispettate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass obbligatorio, 15 espositori rinunciano al mercatino di Borgo Cavour

TrevisoToday è in caricamento