rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Green Pass, l'Ulss 2: «Ottanta dipendenti vaccinati negli ultimi tre giorni»

Obbligo di certificazione verde sui luoghi di lavoro: il direttore generale, Francesco Benazzi: «Nella Marca l'80% della popolazione si è vaccinato. Pochi prenotati ai punti tampone». In calo i ricoveri

Effetto Green Pass sui dipendenti dell'Ulss 2: «Tra giovedì 14 e venerdì 15 ottobre circa un'ottantina di lavoratori si sono vaccinati. Lo sappiamo perché i loro nomi erano nelle liste dei dipendenti sprovvisti di certificazione verde». 

A dirlo è il direttore generale dell'azienda sanitaria, Francesco Benazzi, che precisa: «La base dei non vaccinati si sta assottigliando sempre più. Oggi in provincia di Treviso abbiamo raggiunto l'80% di popolazione vaccinata con due dosi (o monodose) sopra i 12 anni. Questo vuol dire che l'obiettivo dell'85% di copertura, soglia per l'immunità di gregge, è ormai vicinissimo ed entro metà novembre dovrebbe essere raggiunto senza problemi». Se le vaccinazioni procedono bene non si può dire altrettanto delle prenotazioni per i tamponi nei tre Covid point dell'Ulss 2: «Stanno venendo usati poco - ammette Benazzi - oggi abbiamo fatto 1695 test di cui solo 890 a pagamento. Siamo disponibili ad aumentare la capacità con 1500 tamponi aggiuntivi, oltre agli oltre 5mila al giorno previsti, ma al momento non sembra esserci richiesta. Da lunedì avremo 1814 prenotati ma speriamo di arrivare a 2500 tamponi fatti contando anche i non prenotati. Da mercoledì il numero di prenotazioni potrebbe aumentare vista la saturazione raggiunta dalle farmacie e dai centri privati. Il tasso di positività sui tamponi fatti è dell'1%: il virus sta girando molto meno grazie a chi si è vaccinato» conclude Benazzi. Scendono infine a 35 i ricoveri negli ospedali della Marca, con solo 3 pazienti in terapia intensiva (uno a Vittorio Veneto, uno a Conegliano e uno a Montebelluna). Due le notizie positive: non ci sono più nuovi ricoveri e all'ospedale di Vittorio Veneto 24 posti letto sono stati liberati (pari ad un intero piano dell'ospedale). Il reparto di Medicina sta dunque tornando Covid free.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, l'Ulss 2: «Ottanta dipendenti vaccinati negli ultimi tre giorni»

TrevisoToday è in caricamento