menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guido Scattolin (Credits: Onoranze funebri Vanin)

Guido Scattolin (Credits: Onoranze funebri Vanin)

Addio a Guido Scattolin, anima del ristorante "Il Gambero"

Quinto di Treviso in lutto. Scattolin è morto a 79 anni al Ca' Foncello di Treviso a causa di gravi problemi cardiaci. Nelle ultime settimane era guarito dal Covid

Domenica 10 gennaio è mancato all'affetto dei suoi cari Guido Scattolin, 79 anni, anima del ristorante "Il Gambero" a Quinto di Treviso. Il decesso è avvenuto all'ospedale Ca' Foncello a causa dell'aggravarsi di alcuni problemi cardiaci di cui Guido soffriva da tempo.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", nelle ultime settimane il ristoratore era risultato positivo al Covid ma, prima dell'ultimo ricovero in ospedale, si era negativizzato sconfiggendo il virus. Personaggio conosciutissimo nella zona di Quinto, aveva iniziato a lavorare come camionista per poi diventare socio di un mobilificio. Solo in un secondo momento si è dedicato al mondo della ristorazione lavorando per il ristorante di famiglia "Il Gambero" gestito oggi dal figlio Alessandro. Oltre al lavoro nella ristorazione, Guido si era dedicato anche alle mediazioni immobiliari, portando avanti un doppio lavoro con grande professionalità e intraprendenza. Oggi lo piangono la moglie Luigina, i figli Nicoletta e Alessandro, la nipote Sonia insieme ad amici e parenti tutti. I funerali saranno celebrati giovedì 14 gennaio alle ore 15 nella chiesa di San Giorgio a Quinto di Treviso. Al termine della funzione, la salma di Guido sarà sepolta nel cimitero di San Cassiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Si finge fruttivendolo, deruba un 61enne e fugge

  • Attualità

    Giornata della memoria: le iniziative a Treviso e provincia

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento