Attualità Santa Bona

Covid, addio al meccanico Iane Zanon: anima della Cna di Treviso

Santa Bona in lutto per la scomparsa dell'artigiano meccanico, nipote di Pedro Zanon. Aveva 71 anni. Lascia la moglie Sonia e il figlio Alan. I funerali martedì 29 dicembre alle 15

Iane Zanon (Foto tratta da Facebook)

Era riuscito a negativizzarsi dopo aver contratto il Covid ma il suo fisico non ha retto alle cure. E' morto a 71 anni Iane Zanon, ex dirigente dei meccanici Cna a livello provinciale e regionale. Conosciuto da molti come "Il Baffo" o "Zio John", la scomparsa di Zanon ha lasciato nel dolore le tantissime persone che avevano avuto la fortuna di conoscerlo e incontrarlo.

Trevigiano doc, nato nel quartiere di Sant'Antonino da una famiglia di partigiani, si era formato nell'officina di famiglia in Via Fornaci dove aveva imparato a lavorare come artigiano meccanico, diventando punto di riferimento per moltissime realtà del territorio. Il suo enorme impegno nell'associazionismo trevigiano l'aveva portato a essere eletto a capo della categoria dei meccanici Cna. Durante l'amministrazione Gentilini aveva sostenuto apertamente la Lega. Persona solare e sempre disponibile, era sempre pronto a dare una mano a chi ne aveva bisogno. Negli ultimi tempi le sue condizioni di salute si erano aggravate dopo aver contratto il Covid. Una lunga lotta contro il virus che ha debilitato in maniera irreversibile il suo fisico. Iane Zanon lascia l'adorata moglie Sonia, il figlio Alan e le sorelle. I funerali saranno celebrati martedì 29 dicembre, alle ore 15, con rito laico nel quartiere di Santa Bona a Treviso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, addio al meccanico Iane Zanon: anima della Cna di Treviso

TrevisoToday è in caricamento