Citynews in aiuto delle imprese locali: un milione di visite alle piccole aziende di delivery

Il canale #salviamoilcommercio su Trevisotoday è autoalimentato dagli stessi commercianti che, in maniera autonoma e totalmente gratuita, possono creare la propria scheda di presentazione

Fernando Diana e Luca Lani

L’emergenza Covid-19 ha costretto l'intera economia italiana, e le numerose attività commerciali presenti in tutto il territorio nazionale, ad un brusco e lungo stop. Il Gruppo Editoriale Citynews, al fine di supportare il commercio locale in queste settimane di straordinaria difficoltà, aveva dato il via, poco più di un mese fa, all’iniziativa #salviamoilcommercio.

Un progetto editoriale di pubblica utilità, rivolto a commercianti e lettori, che ha raggiunto con successo l’obiettivo di far incontrare economia locale e cittadini. I lettori delle testate del Gruppo Editoriale possono consultare in un unico spazio, presente in ognuna delle 50 edizione di prossimità, l’elenco di tutte le attività commerciali che offrono servizi di delivery, suddivise per categoria merceologica e operanti nella propria città o zona.

«L’iniziativa #salviamoilcommercio ha riscosso un grande successo e ha registrato numeri importanti in poco più di un mese -commenta così Luca Lani, CEO di Citynews- Il progetto ha visto la registrazione di 7.000 aziende e generato 1milione di views delle Schede Aziende. Sono invece 40.000 le telefonate tracciate che hanno raggiunto le attività commerciali. Numerosi anche i settori di provenienza delle aziende che hanno aderito all'iniziativa registrandosi: dal settore alimentare a quello logistico, fino alle autofficine, lavanderie ed elettricisti. Senza dimenticare i ristoranti e le pizzerie».

«Alla luce di questi dati -continua Fernando Diana, CEO del Gruppo- siamo felici ed orgogliosi di aver potuto fare la differenza per molti commercianti e imprenditori italiani che hanno compiuto la scelta coraggiosa di non chiudere, ma hanno scelto di affacciarsi al mondo digitale. Pensiamo che sia arrivato il momento per molte aziende italiane, indipendentemente dalle loro dimensioni, di cominciare a vivere il digitale non solo come un canale di comunicazione, ma anche di vendita vera e propria, stabilendo una preziosa relazione diretta con i loro consumatori. Attraverso l’attenta programmazione di piani strategici in ottica sempre più e-commerce, possiamo accompagnare i nostri partner commerciali verso il superamento di questa nuova frontiera».

L’iniziativa #salviamoilcommercio sulle 50 edizioni di prossimità Citynews

Un database, in ognuna delle 50 edizioni di prossimità, per raccogliere tutte le attività in funzione e che offrono servizi di delivery in queste settimane di lockdown. Un canale autoalimentato dagli stessi commercianti che, in maniera autonoma e totalmente gratuita, possono creare la propria scheda di presentazione.

Per registrare gratuitamente la propria impresa, su ogni testata del Gruppo, è necessario inserire alcuni campi obbligatori come contatti telefonici e indirizzo, una breve descrizione dell'attività ed una eventuale segnalazione dei servizi o prodotti offerti a domicilio. Una volta online, ogni scheda è stata inserita in un articolo comprensivo di tutti i nominativi, in evidenza su tutte le testate.

«Il canale in questione è un servizio che offriamo in maniera totalmente gratuita a tutti i commercianti dei territori coperti dalle nostre testate -conclude Lani- Eravamo sicuri che il servizio sarebbe stato utile e apprezzato, considerando anche la straordinaria audience che Citynews sta registrando, purtroppo per ragioni non liete, negli ultimi due mesi. Gli ultimi dati di traffico certificano un numero di visite e letture quasi triplo rispetto ai mesi precedenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I titolari delle aziende che vogliono creare la propria scheda, in maniera totalmente gratuita, possono compilare il form di adesione nella sezione Segnalazioni del canale Aziende di ogni testata di prossimità del Gruppo Citynews: trevisotoday.it/aziende/
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento