menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglio del nastro per la nuova casetta dell’acqua a Dosson di Casier

“Questo servizio – spiega Alessandro Bonet, Presidente della Società Idrica – è molto importante per la comunità. L’intento è di valorizzare l’acqua pubblica, tutelando l’ambiente"

CASIER È stata inaugurata venerdì alle 18 la nuova casetta dall’acqua situata nel parco tra via Baracca e via Aldo Moro: è la seconda casetta a servizio del Comune di Casier e Dosson, la 34esima (comprese le due a Casier e a Dosson) nel territorio servito da Piave Servizi. “Questo servizio – spiega Alessandro Bonet, Presidente della Società Idrica – è molto importante per la comunità. L’intento è quello di valorizzare l’acqua pubblica, tutelando l’ambiente. Si tratta infatti dell'acqua del nostro acquedotto sottoposta ad oltre 1500 analisi all'anno, ulteriormente microfiltrata e refrigerata. Grazie a queste casette abbiamo stimato un risparmio all’anno di 90.000 euro per le famiglie, 14,3 tonnellate di PET da produrre e smaltire, 33.300 kg di petrolio”.

“La scelta di affidare il nuovo servizio delle case dell'acqua di Casier e Dosson – dichiara il Vicesindaco Simona Guardati - alla stessa azienda che gestisce il nostro servizio idrico pubblico non è casuale. Si tratta di una scelta di garanzia, considerato che il Comune di Casier è socio di Piave Servizi. Una garanzia sia di gestione tecnica e organizzativa dell'erogazione dell'acqua che del suo controllo di qualità. Ma anche la certezza di poter avere, da oggi in poi, un interlocutore attento e presente da sempre sul territorio”. Il distributore automatico fornirà acqua potabile microfiltrata, refrigerata gassata o naturale 24 ore su 24.

image1-43

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento