rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità San Lazzaro / Via Rachele Tognana

Sant'Antonino, inaugurato il nuovo parco giochi comunale

Lunedì 4 aprile il taglio del nastro. Un’area di 1500 metri quadrati con attrezzatura per ragazzi di tutte le età. Presente il sindaco Mario Conte: «Nuovo spazio fruibile e attrezzato per il quartiere»

È stato inaugurato lunedì 4 aprile il nuovo parco giochi di via Rachele Tognana, nel quartiere di Sant'Antonino. L'intervento ha permesso di realizzare su un’area pubblica di circa 1500 metri quadrati uno spazio adibito al gioco per bambini ed adolescenti con l’obbiettivo di creare punto di aggregazione e svago non solo per piccoli accompagnati da genitori o nonni ma anche per i ragazzi più grandi. Le tre zone gioco, dotate di pavimentazione di sicurezza anti-trauma, sono collegate tra loro da vialetti realizzati in sarone, ognuna delle quali adatta per una determinata fascia d’età.

PARCO3-2

Il parco giochi

La prima zona è stata creata per i bambini più piccoli: nell’area è stato installato un gioco multifunzione con scivolo, arrampicata in corda, una palestrina, pannelli tematici e un bilico a molle. L’area di caduta e di sicurezza è stata pavimentata con gomma alveolare adeguata per facilitare l’utilizzo dei giochi da parte dei bambini più piccoli.  La seconda zona è invece quella creata per ragazzi preadolescenti e adolescenti. Fra le strumentazioni installate, un gioco multifunzione completamente in metallo che permette molteplici attività come arrampicata, equilibrio, salite e discese in scivolamento; un gioco di traslazione “aeroskate”,  pista da skate formata da un binario in acciaio inox su cui slitta uno skate in caucciù alveolare ammortizzante, dotato di un sistema a cuscinetti a sfera per assicurare un movimento fluido e sicuro; un gioco di oscillazione formato da due pali alla cui estremità sono fissate due molle che permettono l’oscillazione di una struttura in acciaio inox curvato a semicerchio alle cui estremità sono posizionati i traversi di salita. L’area di caduta e di sicurezza è stata pavimentata in ghiaino. L’ultima zona è invece costituita da tre altalene in serie allineate, comprendenti un cestone nido, un’altalena doppia con seggiolini a gabbia per bambini piccoli e una doppia con seggiolini a tavoletta per bambini più grandi. Il parco è stato realizzato dalle ditte Aladino Cooperativa Sociale e Romano Dino Srl per un totale di 71.680 euro.

PARCO2-2

I commenti

«Il nuovo parco giochi sarà una risorsa per tutto il quartiere di Sant’Antonino - sottolinea il sindaco Mario Conte - Un’area, questa, dove chiunque potrà rilassarsi, portare i bambini a giocare e divertirsi con una serie di attrezzi che vanno a soddisfare diverse esigenze. Ringrazio l’assessore Sandro Zampese e il settore Lavori Pubblici per la realizzazione di quest’area accessibile da tutti e in grado di portare vitalità all’intero quadrante, creando un grande polo ricreativo e di aggregazione».

«La realizzazione di questo parco risponde alle istanze dei cittadini - conclude l’assessore ai Lavori pubblici Sandro Zampese - Un’area del genere mancava nella zona alta di Sant’Antonino e per questo siamo particolarmente contenti di consegnare alla comunità uno spazio fruibile, recintato e sicuro». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Antonino, inaugurato il nuovo parco giochi comunale

TrevisoToday è in caricamento