Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità Breda di Piave

Inaugurata la nuova scuola media “Galilei” a Breda di Piave

Scuola più palestra per un investimento da oltre 5,7 milioni di euro realizzato seguendo le più recenti normative antisismiche e tecnologie per il risparmio energetico

Inaugurato sabato mattina uno dei più grandi investimenti nell’edilizia scolastica per il Comune di Breda di Piave: è finalmente pronta la nuova scuola secondaria di primo grado “G. Galilei” con dell’adiacente palestra. Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco Moreno Rossetto, l’assessore ai lavori pubblici Caruzzo e la Giunta Comunale, il Consiglio Comunale, il parlamentare il senatore Girotto, la dirigente dell’Istituto Compresivo Doriana Renno e la vice Tiziana Rangoni, la sindaca del Consiglio Comunale dei Ragazzi Sofia Cattapan. In apertura, l’alzabandiera con la bandiera donata in occasione del 4 novembre 2020 al Molino Sega. Prima del taglio del nastro, don Giorgio ha benedetto l’opera.

La nuova scuola media “G. Galilei” con palestra, un investimento da oltre 5,7 milioni di euro, è stata realizzata seguendo le più recenti normative antisismiche e tecnologie per il risparmio energetico. L’opera infatti è realizzata con modalità NZEB (energia quasi zero) e sistemi costruttivi in legno. Inoltre, sono stati installati pannelli fotovoltaici che la renderanno una struttura completamente ecosostenibile. L’edificio è disposto su due piani e conta 12 aule scolastiche, 5 laboratori didattici, 2 aule per lavoro individuale, 2 blocchi di servizi igienici per gli alunni, una mensa, una biblioteca, uffici, depositi, servizi igienici per il personale e per il pubblico. La nuova palestra collegata alla scuola media avrà una capienza di quasi 200 spettatori e vanta l’omologazione regionale Coni per ospitare eventi di livello regionale per la pallavolo e il basket. Sarà utilizzata dunque dalla scuola ma anche dalle società e associazioni del territorio.

“Oggi inauguriamo il primo stralcio di un’opera davvero importante per Breda di Piave: la nuova scuola media e la sua palestra, un investimento realizzato da fondi propri del Comune per oltre 5.700.000 euro. Una scuola sicura, moderna, tecnologica e soprattutto NZEB, a consumo energetico pari a zero. La vecchia scuola è demolita e lascerà spazio a una sala polivalente con palco e parcheggio per attività culturali e sociali – ha detto Moreno Rossetto, sindaco di Breda di Piave – questa è solo uno dei tanti investimenti che stiamo realizzando in ambito scolastico. Pensiamo ad esempio alla riqualificazione energetica e adeguamento sismico del plesso scolastico di Saletto e quella di Breda di Piave. Ringrazio tutti quanti hanno reso possibile quest’opera, portata a compimento nonostante la pandemia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova scuola media “Galilei” a Breda di Piave

TrevisoToday è in caricamento