menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto F. Capraro, V. Monaco, R. Ghedin, L. Gallon, V. Cremona, L. Zola, A. Bordignon

In foto F. Capraro, V. Monaco, R. Ghedin, L. Gallon, V. Cremona, L. Zola, A. Bordignon

Etica, fiducia e sostenibilità: Ascom incontra il Vescovo di Treviso

Mercoledì 5 febbraio la giunta di Ascom-Confcommercio Treviso, guidata da Federico Capraro, è stata ricevuta dal Vescovo della Diocesi di Treviso, Michele Tomasi

E’ stato un incontro nel segno della speranza, della fiducia, dell’etica di impresa, della sostenibilità economica quello avvenuto mercoledì 5 febbraio tra il Vescovo Michele Tomasi e la giunta di Ascom Confcommercio Treviso, guidata da Federico Capraro e dal direttore Vincenzo Monaco.

«Nell’incontro - ha affermato il presidente Capraro - abbiamo condiviso molti spunti e prospettive sul ruolo della rappresentanza, restituendoci una visione di futuro nella quale ci siamo riconosciuti. Così come la Diocesi, noi corpi intermedi che rappresentiamo gli interessi delle imprese, soprattutto piccole e di vicinato, siamo chiamati a interpretare, nel quotidiano, il modello della sussidiarietà, dando segnali di speranza, di fiducia, ascoltando il territorio, le imprese, i lavoratori, dando risposte e creando occasioni di rete e di coesione». Nel corso dell’incontro sono stati affrontati vari temi economici e sociali, tra questi il grande tema delle aperture domenicali dei negozi, degli orari dei lavoratori, della conciliazione lavoro-famiglia, della logica del business, dei grandi numeri rispetto a quello della qualità del prodotto e del servizio reso dai negozi di vicinato nelle comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

  • Attualità

    Covid, 162 nuovi positivi e altri tre morti nella Marca

  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Attualità

    Monastier, sit-in davanti alla casa occupata: «Fuori gli abusivi»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento