menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Domenico Soldera

Domenico Soldera

In attesa per il trapianto renale, muore stroncato da un malore a 54 anni

Domenico Soldera è morto all'ospedale di Castelfranco Veneto. Prima del trapianto doveva sottoporsi a un intervento al cuore. Ragioniere di professione, lascia due fratelli

Biadene in lutto per la scomparsa, tragica e improvvisa, a soli 54 anni di Domenico Soldera morto nelle scorse ore all'ospedale di Castelfranco Veneto a causa di un arresto cardiaco.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", Soldera fino a 5 anni fa aveva condotto una vita normalissima: ragioniere conosciuto in paese, viveva a Biadene con il fratello Piergiorgio. Di recente però alcuni problemi cardiaci lo avevano portato a prendere in considerazione un intervento al cuore prima di sottoporsi all'atteso trapianto renale. Negli ultimi anni il 54enne si era sottoposto a pesanti sessioni di dialisi. Domenico era entrato in ospedale a Castelfranco per valutare con i medici quale intervento fare con più urgenza ma un malore improvviso lo ha stroncato prima del tempo, strappandolo all'affetto dei suoi familiari e di tutte le persone che l'avevano conosciuto. Domenico lascia il papà Giancarlo, i fratelli Gianpaolo e Francesco e due nipoti, Lorenzo e Matteo. La salma sarà cremata dopo la benedizione nell'obitorio di Castelfranco Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento