rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Attualità Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Influenza stagionale verso la fine, 29mila nuovi casi nell'ultima settimana

Salgono a oltre 735mila i casi di influenza registrati in Veneto ma l'incidenza è in calo per tutte le fasce d'età. I più colpiti restano i bambini da 0 a 4 anni

Nell’ultima settimana in Veneto sono stati 29.176 i casi stimati di influenza stagionale per un totale complessivo da inizio stagione di 735.370. Il dato è riportato nel report del sistema di sorveglianza epidemiologica del contagio nell’ambito della rete Influnet. L’incidenza generale è pari a 6,01 casi per mille abitanti, contro 6,45 casi per mille abitanti, di due settimane fa. 

Cala dunque il dato in tutte le fasce di età: la più colpita è quella dei bambini da 0 a 4 anni con 14,85 casi per mille, seguita da quella tra i 5 e 14 anni con 6,42 per mille. Tra i 15 e i 64 anni il tasso è del 6,24 per mille. Tra gli Over 65 il dato è di 1,76 casi ogni mille abitanti. La sintomatologia si manifesta con febbre, brividi, tosse, mal di gola, cefalea, dolori muscolari, astenia, naso chiuso e/o naso che cola. Il virus influenzale può indebolire temporaneamente il sistema immunitario, anche in soggetti giovani e sani, e può favorire la comparsa, insieme all’influenza, anche di infezioni batteriche contemporanee quali bronchiti, otiti, polmoniti e sinusiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza stagionale verso la fine, 29mila nuovi casi nell'ultima settimana

TrevisoToday è in caricamento