Attualità

Inquadra APS: a Conegliano arriva una nuova associazione dedita alla fotografia

Il presidente Andrea Armellin: "L’associazione è aperta a tutti. Unico requisito è la passione per la fotografia”

Conegliano ha un’associazione in più. Il Gruppo Fotografico Inquadra infatti, attivo sulla scena coneglianese da quasi quindici anni, si è costituito ufficialmente in Inquadra APS (Associazione di Promozione Sociale). “Abbiamo deciso di fare quel passo in più - afferma Andrea Armellin, eletto presidente dell’associazione - e dare una forma concreta alla nostra storia. Siamo quasi maggiorenni, ci è sembrato il momento giusto”. Nato nel 2007, il gruppo si è evoluto negli anni nella formazione e nelle proposte, restando però sempre fedele agli scopi originari, ovvero unire persone sotto il segno della fotografia e divulgare il più possibile la cultura fotografica. Per farlo ha messo in paniere varie iniziative aperte a tutti, dalle serate di proiezioni fotografiche e incontri con fotografi, all’ organizzazione di eventi o di mostre fotografiche (una tradizione consolidata ormai l’appuntamento a Palazzo Sarcinelli durante l’Autunno Coneglianese).

“Stiamo preparando un programma di attività che prosegue il sentiero tracciato finora, con in più alcune novità che andremo a concretizzare già dai prossimi mesi - continua Andrea Armellin - Il prossimo appuntamento è fissato per giugno, con l’apertura dell’annuale mostra di circa una ventina di soci che nell’ultimo anno si è dedicato a una riflessione sul tema dell’Invisibile“. La sede dell’esposizione quest’anno sarà Palazzo Todesco, a Vittorio Veneto: “Il Covid ha scombussolato un po’ i programmi di tutti, come anche la programmazione delle mostre a Palazzo Sarcinelli. Abbiamo quindi dovuto guardare altrove, e grazie alla Fondazione Minucci di Vittorio Veneto abbiamo trovato casa in una sede altrettanto prestigiosa - prosegue il presidente - L’associazione è aperta a tutti: unico requisito è la passione per la fotografia”.

Il consiglio direttivo dell’associazione è composto da Andrea Armellin (presidente), Santina Pompeo (vicepresidente), Ennio Bornancin (segretario), Filippo Bernardi (economo), Sergio Costantini, Rita De Martin e Graziano Scolaro. Probiviri Danilo Breda, Graziano Rossetto e Donatella Canaider. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquadra APS: a Conegliano arriva una nuova associazione dedita alla fotografia

TrevisoToday è in caricamento