menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A H-Farm nasce la scuola internazionale dei talenti

Dalla collaborazione tra la H-International school di Roncade e il Gso di Oderzo nasce un nuovo campus che propone il prestigioso diploma "Programme IB". Sabato l'open day

Si chiama International School of Talents - Multicampus la nuova boarding school nata dalla partnership tra Gso di Oderzo e il network di scuole di H-Farm che eroga il Diploma programme di International Baccalaureate, una delle più importanti certificazioni al mondo in ambito scolastico, con l'obiettivo di fornire una formazione personalizzata che prepara lo studente all'ingresso nelle Università italiane e del Mondo più consapevole dei propri mezzi e delle proprie potenzialità. 

L’offerta formativa, che è il naturale proseguimento e completamento del percorso di scuola superiore degli studenti di H-International School e Gentium Schola Opitergium, ha tra i suoi obiettivi formativi fondanti la valorizzazione dei talenti di ciascuno studente attraverso i contenuti chiave del Made in Italy (cultura, design, fashion e food) associati ai migliori trend internazionali di tecnologia e innovazione digitale. «La scelta strategica di questa nuova scuola è quella di costituire una realtà unica nel panorama delle scuole internazionali - spiegano Riccardo Donadon, ceo e founder di H-Farm e Giordano Casonato, ceo di Gso - dove integriamo e completiamo reciproche esperienze pedagogiche, organizzative e di sviluppo dei brand per garantire alle famiglie italiane e internazionali una opportunità di studio unica e un’esperienza di vita e di apprendimento made in Italy». La nuova International School of Talents - Multicampus apre le porte agli studenti in due distinti campus che corrispondono a due indirizzi: quello economico-imprenditoriale - tecnologico nel campus di Ca’ Tron e quello artistico-umanistico a Oderzo.

I DATI

L’iniziativa intende arricchire l’offerta formativa di entrambi i partner e rafforzarne la spiccata vocazione internazionale per incentivare la mobilità da parte di studenti stranieri verso i due campus. Una scelta rafforzata dal contesto economico e sociale che emerge dai dati sui flussi che parlano di una crescita del 70% (dal 2016 al 2018) del numero di studenti che si spostano nel mondo per seguire un percorso di scuola superiore. In termini assoluti si tratta di 353 mila studenti, il 37% dei quali sceglie l’Europa per studiare (fonti the i-graduate ICEF Agent Barometer 2018). Sono solo 2 in tutta Italia le scuole internazionali che offrono servizi convittuali per studenti di scuole superiori e adesso con International School of Talents - Multicampus si aggiungono anche le scuole nei campus di Ca’ Tron e Oderzo.

IL PERCORSO

Il biennio IB Diploma Programme corrisponde alla terza e quarta superiore italiana (Grade 11 e Grade 12 nel sistema statunitense) e porta gli studenti che hanno scelto il sistema internazionale fin dalla prima superiore, alla conclusione del percorso scolastico un anno in anticipo rispetto al tradizionale sistema italiano. Questo percorso biennale diventa parte integrante e completa le offerte formative di H-IS e Gso. «Abbiamo deciso di costruire un biennio formativo che integri e valorizzi le competenze e le specificità delle nostre due realtà, per offrire ai ragazzi una piattaforma a servizio delle loro attitudini, capacità e aspirazioni per sostenerlo nel raggiungimento degli obiettivi di studio» spiegano Giordano Casonato e Mauro Bordignon, rispettivamente Head of School e vice Head of School con delega al campus di Ca’ Tron. 

L’APPROCCIO

Condividendo un approccio multidisciplinare e multiculturale, i due campus si differenziano per l'offerta formativa: nel campus di Oderzo gli studenti si concentrano su materie umanistiche ed artistiche mentre nel campus di Ca' Tron la didattica ha un approccio più tecnologico e d'impresa, con materie quali economia, business&management e computer science. International School of Talents - Multicampus si prefigge di essere un agente di cambiamento positivo per lo sviluppo dei talenti di ogni persona, della comunità e dell’intero contesto educativo. Al centro della missione e dei principi educativi della scuola vi è lo studente, visto come una persona con talenti unici, capace di contribuire significativamente allo sviluppo della società condividendoli con la comunità. Gli studenti di International School of Talents - Multicampus imparano ad imparare, a sviluppare i propri talenti, a compiere delle scelte in autonomia, ad essere responsabili e a condividere, in connessione con il mondo che li circonda, senza limiti di tempo e di spazio.

IL BOARDING 

Entrambi i campus danno la possibilità a chi lo desidera di vivere un'esperienza completa, soggiornando negli alloggi dei due Campus assieme ai compagni per 5 giorni su 7 o 7 su 7. Il college prevede un servizio a 360 gradi che comprende oltre al vitto e all’alloggio, anche l’assistenza nello svolgimento delle attività didattiche pomeridiane, uscite culturali, sport e iniziative specifiche per rendere stimolante, divertente e formativa l’esperienza. Crea una vera e propria comunità internazionale di ragazzi dove crescere.

Il BATTESIMO

Sabato 10 novembre si terrà il primo Open Day di IST - Multicampus in entrambi i campus, durante il quale sarà possibile effettuare il test di accesso al Diploma Programme. Per maggiori info e registrazioni: https://h-farm.link/ISTopenday 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento