rotate-mobile
Attualità Vittorio Veneto

E' boom di iscrizioni per il Concorso di violino «Città di Vittorio Veneto»

In occasione del Premio internazionale Prosecco Doc sono ben 42 i partecipanti totali provenienti da 12 paesi europei

Si sono concluse martedì, con risultati andati oltre le più rosee aspettative, le iscrizioni alla 32^ edizione del Concorso di Violino “Città di Vittorio Veneto” Premio Internazionale “Prosecco Doc”. Sono ben 42 i musicisti provenienti da 12 paesi europei che prenderanno parte alla kermesse vittoriese in programma dall’1 al 6 dicembre prossimi. Una testimonianza di quanto la cultura in generale e la musica in particolare vogliano riprendere il loro cammino. «Il concorso - assicurano gli organizzatori - si svolgerà regolarmente e verranno adottate tutte le misure necessarie a tutelare la salute del pubblico e degli artisti».

«Il numero dei partecipanti è triplicato rispetto a quello dell’ultima edizione - dichiara soddisfatta Antonella Uliana, Assessore alla Cultura - Si tratta di un risultato straordinario anche per la situazione che stiamo vivendo in Europa a causa della pandemia. I violinisti che giungeranno nella nostra città rappresentano il senso pieno della dimensione internazionale con la quale il concorso, voluto fortemente da questa Amministrazione, si identifica: Italia, Germania, Austria, Gran Bretagna, Olanda, Spagna, Svizzera, Francia, Belgio, Romania, Estonia e Polonia saranno rappresentate da vere eccellenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' boom di iscrizioni per il Concorso di violino «Città di Vittorio Veneto»

TrevisoToday è in caricamento