menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il capitello devastato dai ladri

Il capitello devastato dai ladri

Vandali al Capitello di Sant'Antonio: rubati i soldi delle offerte

Rabbia e indignazione a Ponzano Veneto. Nella serata di sabato 19 dicembre il capitello del quartiere Sant'Antonio è stato gravemente danneggiato. Ignoti i responsabili

Nel fine settimana appena trascorso il capitello di Sant'Antonio a Ponzano Veneto è finito nel mirino dei vandali. Domenica mattina, 20 dicembre, alcuni residenti si sono accorti che il capitello era stato devastato e i pochi euro all'interno della cassetta delle offerte erano spariti.

WhatsApp Image 2020-12-21 at 07.39.30 (1)-2

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", l'ipotesi è che i ladri siano entrati in azione tra il tardo pomeriggio e la serata di sabato. Sfondata una delle vetrate laterali dai cui i malviventi hanno fatto irruzione rubando tutte le offerte all'interno della cassettina metallica. A terra, sono stati gettati diversi vasi di fiori in vetro e ceramica con cui il capitello era stato decorato per le feste e un quadretto appeso alla parete. Al di là dei pochi euro rubati dalle offerte, i danni provocati al capitello sono stati ben più gravi. Non appena la notizia è stata diffusa sui social, gli abitanti di Ponzano si sono offerti per dare una mano a sistemare il capitello il prima possibile. Non è l'unico furto avvenuto in paese negli ultimi giorni. Mercoledì scorso i ladri avevano svaligiato una casa a Camalò di Povegliano. Sabato un altro furto era stato sventato a Paderno poche ore prima che il capitello venisse svaligiato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento