Lavori in A27, traffico in tilt: chiesto l'intervento del Prefetto

Dopo le code da incubo di domenica scorsa causate dal cantiere nel tunnel del monte Baldo, il sindaco di Vittorio Veneto ha chiesto un incontro tra Prefettura, Anas e Autostrade

Code lungo la Alemagna (Foto d'archivio)

Continuano a far discutere le code di quasi 10 chilometri che domenica scorsa hanno paralizzato il traffico lungo l'autostrada A27 e su buona parte della statale Alemagna. All'origine del problema la chiusura per lavori di una delle gallerie del Monte Baldo.

Un vero e proprio calvario per chi si è trovato domenica scorsa a dover tornare verso la pianura dopo una giornata di sole trascorsa in montagna. Il cantiere alla galleria sud di Monte Baldo dovrebbe chiudere solo a Ferragosto. Impensabile però che ogni domenica possano ripetersi le code formatesi nello scorso weekend, destinate inevitabilmente ad aumentare con l'arrivo dell'estate. Per far fronte all'emergenza, il sindaco di Vittorio Veneto, Toni Miatto, ha deciso di convocare nelle scorse ore un summit straordinario dedicato al cantiere dell'A27 da cui è emersa la necessità di chiedere alla Prefettura la convocazione di un tavolo straordinario con Anas e Autostrade per capire come risolvere il problema. Per chi domenica doveva uscire al casello di Vittorio Veneto Nord, il tappo è stato infatti inevitabile, non riuscendo a liberarsi dalle code per entrare nella statale 13 decine di automobilisti sono dovuti rimanere in coda per ore sotto il sole. Un'emergenza da risolvere al più presto per evitare che, nei prossimi weekend, la situazione viabilità non degeneri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento