menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tecnici al lavoro

Tecnici al lavoro

Tubi vecchi e perdite dall'acquedotto, un mese di lavori a Istrana e Paese

Possibili disagi in arrivo per i residenti dei due Comuni trevigiani. Le perdite da alcune tubature dell'acquedotto hanno portato la società Alto Trevigiano a intervenire

Tre cantieri aperti per il rinnovo delle tubature finalizzati a eliminare le perdite. Gli interventi riguardano Via Boito e Via Nenni a Paese e Via S. Stefano a Istrana. Le opere avranno una durata di 30 giorni, previsti disagi al traffico

Potrebbero comportare disagi al traffico veicolare anche per i residenti  gli interventi di Alto Trevigiano Servizi in via Boito e Nenni a Paese e lungo via Santo Stefano a Istrana, dove i cantieri di Ats resteranno aperti per circa un mese. Si tratta di opere finalizzate alla ristrutturazione delle condutture e che prevedono anche la sostituzione di tutti gli allacciamenti e la posa al limite delle singole proprietà, qualora non esistesse, di un pozzetto per l'alloggiamento del contatore. Il rinnovo infrastrutturale punta a ridurre in maniera significativa le perdite di acqua potabile rilevate nelle tratte interessate dagli interventi, che sono stati anticipati alla luce dei programmi di riasfaltatura previsti dalle due amministrazioni comunali per la primavera del 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento