Lavori di asfaltatura, chiuso per una notte l'allacciamento A27 e A57

In alternativa, dopo la deviazione obbligatoria sul Ramo D25 Raccordo Marco Polo, in direzione Aeroporto, si potrà raggiungere lo svincolo di Dese, percorrere la rotonda e rientrare sul ramo D25 Raccordo Marco Polo, in direzione A27 Belluno

Per programmati lavori di pavimentazione, previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, dalle 20:00 di venerdì 6 alle 6:00 di sabato 7 settembre, sarà chiuso il ramo di allacciamento tra la A57 Tangenziale di Mestre e la A27 Mestre-Belluno, per chi proviene sia da Padova/Venezia sia da Trieste verso Belluno. In alternativa, dopo la deviazione obbligatoria sul Ramo D25 Raccordo Marco Polo, in direzione Aeroporto, si potrà raggiungere lo svincolo di Dese, percorrere la rotonda e rientrare sul ramo D25 Raccordo Marco Polo, in direzione A27 Belluno.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite i collegamenti "My Way" in onda su Sky Meteo24 (canale 501 Sky), su Sky TG24 (canali 100 e 500 Sky e canale 50 del digitale terrestre), su La7 e La7d (canale 7 e 29 del digitale terrestre), sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple. Sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento