menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due settimane di cantiere a Santa Bona

Due settimane il tempo previsto per la realizzazione degli interventi propedeutici ai lavori per la messa in sicurezza idraulica e viabilistica di via santa Bona Vecchia

TREVISO Domani, martedì 8 maggio, cominciano i lavori per la realizzazione di tre piattaforme sopraelevate in corrispondenza degli incroci di strada Santa Bona Vecchia con via Capitelle, via Verine e via Cornaino. Due settimane il tempo previsto per la realizzazione degli interventi propedeutici ai lavori per la messa in sicurezza idraulica e viabilistica di via santa Bona Vecchia. È prevista la deviazione del traffico di attraversamento, mentre ai residenti e frontisti sarà sempre garantito l’accesso.

La Polizia Locale ha predisposto le ordinanze per le chiusure del traffico e le deviazioni. Traffico che, secondo i dati dell’ufficio mobilità, nell’ora di punta (dalle 7.45 alle 8.45 feriali) è di 300 veicoli in direzione nord e di 450 veicoli in direzione sud. Le auto, sia quelle provenienti da nord che quelle provenienti da sud, verranno fatte deviare lungo via San Pelajo e via Santa Bona Nuova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento