Lilt cerca nuovi volontari per tenere aperta la sede di Montebelluna

Candidature aperte telefonicamente. Per i volontari è previsto un corso di formazione da realizzare al più presto, appena sarà possibile svolgerlo in sicurezza

Marcia rosa contro i tumori al seno a Montebelluna (Foto d'archivio)

Per garantire l'apertura della sede tutti i giorni e l’erogazione dei propri servizi, la Lilt di Montebelluna ha bisogno di nuovi volontari che possano dedicare qualche ora settimanale all'associazione.

Nonostante la pandemia Covid in corso, la Lilt montebellunese continua ad erogare vari servizi come: il trasporto dei pazienti oncologici ai luoghi di cura; il linfodrenaggio per il trattamento dei linfedema; le consulenze alimentari per i pazienti oncologici o i cittadini che vogliono conoscere le norme di una corretta alimentazione. Appena le condizioni lo consentiranno verranno riprese anche: le visite senologiche, le consulenze psicologiche, l’attività di dermopigmentazione di areola e capezzolo. Per i volontari è previsto un corso di formazione da realizzare al più presto, appena sarà possibile svolgerlo in sicurezza. Le persone che fossero interessate a svolgere attività di volontariato per la Lilt di Montebelluna, che ha la sua sede nella palazzina delle associazioni all’interno del recinto ospedaliero, possono telefonare al numero della sede 0423 1900101 o al cellulare 333 1732512

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento