Telegramma di Papa Francesco per i funerali del piccolo Lorenzo Ortolan

Sabato 14 novembre una folla commossa si è radunata nel cimitero di Francenigo per dare l'ultimo saluto al bimbo mancato a soli 10 mesi di vita. «Benedizione per tutta la comunità»

Lorenzo Ortolan

«Esprimo ai genitori le mie più sentite condoglianze e invio di cuore la mia benedizione alle comunità di Gaiarine e Brugnera». Con questo telegramma inviato al cardinale Parolin anche Papa Francesco ha voluto rendere omaggio al piccolo Lorenzo Ortolan, i cui funerali sono stati celebrati sabato 14 novembre nel cimitero di Francenigo.

Tantissime le persone che hanno voluto essere presenti in segno di vicinanza ai genitori Andrea Ortolan e Lara Da Ros. Una cerimonia culminata proprio con i discorsi dei due genitori: papà Andrea ha ringraziato tutti i presenti per il sostegno e i messaggi ricevuti nei giorni successivi alla tragedia. Mamma Lara ha raccontato rivolgendosi direttamente al figlio scomparso: «Stavi imparando a camminare ma ti sono comparse due ali che hai imparato troppo presto ad usare». Tra i presenti il sindaco di Gaiarine e i giocatori del Calcio Orsago, squadra in cui gioca papà Andrea. Il primo cittadino aveva chiesto a chi rimaneva in paese di osservare un minuto di silenzio in ricordo del piccolo Lorenzo. Dopo la benedizione, la piccola bara bianca è stata sepolta a terra, nel settore del cimitero di Francenigo che ospita le bare dei bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento