menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Municipio "in rosa"

Il Municipio "in rosa"

Lotta ai tumori e prevenzione: a Sernaglia tornano le visite senologiche gratuite

Le visite si terranno sabato 17 ottobre dalle 14.30 alle 17.30 nell'ambulatorio di piazza Martiri e sono riservate a donne che abbiano un'età compresa fra i 35 e i 45 anni

Anche quest'anno, a ottobre, il Comune di Sernaglia della Battaglia aderisce alla campagna nazionale della Lega italiana per la lotta ai tumori (Lilt) “Nastro rosa”, che ha l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno. L'adesione alla campagna consiste nell'illuminare di rosa la facciata della sede municipale di piazza Martiri della Libertà, ospitare nella stessa sede una locandina dedicata all'iniziativa e collocare nella parte esterna del municipio, sopra la sala comunale polifunzionale, un manifesto della Lilt; esporre in luogo visibile un nastro rosa di grandi dimensioni in polistirolo; invitare il personale dipendente a portare, per tutto il mese di ottobre, il nastrino rosa simbolo dell'ottobre Lilt; mettere a disposizione l'ambulatorio medico per l'effettuazione di visite senologiche gratuite.

Le visite senologiche si terranno sabato 17 ottobre dalle 14.30 alle 17.30 nell'ambulatorio di piazza Martiri a Sernaglia e sono riservate a donne residenti nel territorio comunale che abbiano un'età compresa fra i 35 e i 45 anni e che non si siano sottoposte in precedenza ad alcun accertamento. Per prenotare la visita è necessario contattare la sezione di Conegliano della Lilt ai numeri 0438-451504 o -663593. Per informare dell'opportunità, l'Amministrazione comunale ha inviato circa 400 lettere alle cittadine sernagliesi potenzialmente interessate.

«L'adesione del nostro Comune alla campagna della Lilt è un appuntamento fisso che si ripete da molti anni - ricorda il sindaco Mirco Villanova - ogni volta cerchiamo insieme di proporre qualcosa in più alla popolazione. Quest'anno evidenziamo, oltre alle consuete iniziative simboliche, la possibilità per un'ampia fascia di cittadine sernagliesi di sottoporsi a una visita senologica gratuita vicino a casa, ovvero nell'ambulatorio di piazza Martiri. Ringraziamo come sempre la Lilt e i suoi volontari per la preziosa collaborazione nell'organizzazione di queste iniziative di sensibilizzazione che ci auguriamo possano aiutare a prevenire lo sviluppo di malattie. La prevenzione in campo sanitario può salvare vite e perciò non va trascurata nemmeno in tempo di pandemia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento