rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità Vittorio Veneto

Emorragia cerebrale, ex panettiere perde la vita a 59 anni

Luciano Pianca è mancato all'affetto dei suoi cari dopo un breve ricovero in terapia intensiva a Vittorio Veneto. Domenica scorsa l'emorragia improvvisa. Suo figlio è il gestore del ristorante "Da Giorgio"

Vittorio Veneto in lutto per la scomparsa improvvisa di Luciano Pianca, ex panettiere conosciutissimo in città. Domenica scorsa, 17 aprile, il 59enne era stato colpito da un'emorragia cerebrale improvvisa. Dopo un breve ricovero nel reparto di Terapia intensiva il suo cuore ha smesso di battere nelle scorse ore. Senza parole amici e conoscenti di una vita.

Come riportato da "OggiTreviso", Pianca aveva gestito un panificio vicino alle piscine comunali ed era stato amichevolmente soprannominato "Ciano Pane". Suo figlio Giorgio è il gestore del ristorante "Da Giorgio" a Vittorio Veneto. Raggiunta la pensione, Luciano si stava godendo una vita tranquilla e serena fino alla tragedia di domenica scorsa. La data dei funerali verrà fissata nel corso dei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emorragia cerebrale, ex panettiere perde la vita a 59 anni

TrevisoToday è in caricamento