rotate-mobile
Attualità Conegliano

Malore nella notte, il professor Paolin trovato morto a 62 anni

Istituto Cerletti in lutto per la scomparsa di Luigi Paolin, docente di zootecnica, agraria e microbiologia. Il decesso nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 maggio. Lascia moglie e due figli, giovedì il funerale a Codognè

Il professor Luigi Paolin è mancato improvvisamente all'affetto dei suoi cari nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 maggio. A notte fonda la moglie Lucia, non vedendolo in camera da letto, si è messa a cercarlo in casa e trovando il marito riverso a terra sul pavimento dello studio. Immediata la chiamata ai soccorsi ma per il professore non c'era ormai più nulla da fare. Fatale un arresto cardiaco.

Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", Paolin insegnava dal 2001 all'istituto Cerletti di Conegliano dov'era docente di zootecnica, agraria e microbiologia. Dopo gli studi classici, infatti, Paolin si era laureato in Agraria a Padova, iniziando a lavorare come ricercatore della Forestale a Belluno. Grande tifoso dell'Imoco Volley, aveva giocato a pallavolo da giovane e amava anche il tennis e il gioco delle bocce. La tragedia che ha colpito la sua famiglia è arrivata del tutto inaspettata anche perché Paolin aveva da poco superato la visita medica di idoneità per praticare sport. Persona umile e riservata, amava il suo lavoro ed era stimato da colleghi e studenti. A piangerlo oggi la moglie Lucia (sposata nel 1989), i figli Elisabetta e Andrea con i rispettivi partner, il fratello Adolfo, la sorella Carmen e l'adorato nipotino Gianluigi. L'ultimo saluto giovedì pomeriggio, 11 maggio, alle ore 15.30 nella chiesa arcipretale di Codognè.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nella notte, il professor Paolin trovato morto a 62 anni

TrevisoToday è in caricamento