menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auschwitzland: la Disney risponde a Luigi Calesso

Il politico trevigiano aveva scritto a Disney Italia per segnalare la maglietta della militante Selene Ticchi, che nei giorni scorsi aveva partecipato al ricordo della marcia su Roma

«Un gesto deprecabile e ripugnante»: è stato questo il commento che Disney Italia ha inviato a Luigi Calesso, politico trevigiano di Coalizione Civica che, nei giorni scorsi, aveva scritto al colosso dell'animazione statunitense.

«Come molte altre persone - afferma Calesso - ho ritenuto che l'esibizione della t-shirt con la scritta "Auschwitzland" da parte della militante neofascista Selene Ticchi non potesse rimanere senza nessun tipo di risposta. Visto che la parola e i caratteri con cui è scritta richiamano inequivocabilmente il logo della Disney ho interpellato la sezione italiana del colosso statunitense per segnalare la questione». In meno di 24 ore Calesso ha ricevuto la risposta con cui Disney gli ha spiegato che «quella maglietta e ciò che rappresenta è totalmente deprecabile e ripugnante». Disney Italia ha inoltre informato Calesso di essere al lavoro per capire quali provvedimenti prendere contro la militante di estrema destra. «Non posso che essere soddisfatto della rapidità e della chiarezza della risposta di Disney Italia che sono certo rappresenti un pesante deterrente all'utilizzo della maglietta in questione da parte di altri estremisti di destra» conclude Calesso soddisfatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento