Maltempo nel weekend: annullato "Anthropica" il festival in Restera

Gli organizzatori dell'evento hanno annunciato la cancellazione del festival previsto per domenica 12 maggio. La manifestazione era già stata rinviata la scorsa settimana

Dopo il rinvio della scorsa settimana, sempre a causa del maltempo, gli organizzatori di "Anthropica", il festival culturale in programma domenica 12 maggio in Restera è stato ufficialmente annullato. Non verrà pertanto riprogrammata nel prossimo futuro un'altra giornata di Anthropica volta ad unire l'arte ed il cibo di strada in Restera, con food truck, birrifici artigianali e musica dal vivo, come sperato.

Palombaro_Anthropica_Subsculture-2

«Ringraziamo tutti per l'attenzione, l'affetto e la disponibilità dimostrate - dichiarano gli organizzatori - Resterà immutato invece il programma di street art e le esposizioni fotografiche di Enrico Colussi a Prato della Fiera e degli amici/simpatizzanti della Pulperia (Marcello Marotto, Marco Boe, Andrea Zappia ed altri) in Restera, zona Porto di Fiera, che verranno installate nei prossimi giorni, prima del definitivo trasferimento nel Comune di Silea, dove sono previsti importanti lavori d'arte urbana per abbellire il territorio». I concerti e gli eventi previsti per la giornata di domenica sono stati cancellati a causa delle condizioni meteo che rischiano di compromettere anche gli altri eventi del fine settimana, primo fra tutti la grande festa in Prato della Fiera prevista per sabato 11 maggio, al momento ancora confermata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento