rotate-mobile
Attualità Ponte di Piave / Via Guglielmo Marconi

Dal Governo settantamila euro per sistemare il marciapiede di via Marconi

Paola Roma plaude allo stanziamento assegnato dal Governo a Ponte di Piave per poter sistemare e mettere in sicurezza il marciapiede lungo la strada regionale Postumia

Da Roma a Ponte di Piave: un importante finanziamento nelle scorse ore è arrivato nelle casse del comune trevigiano. Settantamila euro che serviranno per un'importante opera pubblica.

«Quella del marciapiede di via Marconi, proprio all'entrata del paese, era una problematica che i cittadini da tempo segnalavano, per la quale eravamo sempre intervenuti in emergenza in attesa di un bando regionale cui partecipare per finanziare i lavori di miglioramento definitivi – spiega Paola Roma, ex sindaco e candidata della lista ViviPonte – Grazie all’iniziativa dell’attuale Governo targato Lega, invece, arriveranno subito i fondi per la sistemazione del marciapiede, opera fondamentale per tutelare i pedoni e tutti i cittadini che quotidianamente passano da quelle parti. Ringrazio dunque il Governo e in particolare i parlamentari veneti per questo stanziamento e anche il Commissario che, come ci eravamo augurati durante gli incontri coi cittadini di febbraio e marzo, ha tenuto la nostra linea e destinato i fondi governativi proprio a via Marconi. Ora è fondamentale che i lavori partano entro il 15 maggio per non perdere il contributo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Governo settantamila euro per sistemare il marciapiede di via Marconi

TrevisoToday è in caricamento