rotate-mobile
Attualità

Attraversa i binari ma cade e s'infortuna, salvato dalla polizia ferroviaria

L'episodio è avvenuto lo scorso 7 aprile nei pressi della stazione di Marghera e ha avuto come sfortunato protagonista un 57enne trevigiano. Per lui scatterà una multa

Ha attraversato i binari, senza utilizzare il sottopasso, ma è scivolato, restando bloccato a terra. Attimi di terrore quelli vissuti lo scrso 7 aprile da un 57enne trevigiano, protagonista di questo episodio, avvenuto nella zona della stazione di Marghera. L'uomo, su segnalazione di alcuni testimoni, è stato portato al sicuro, sulla banchina, da alcuni agenti della polizia ferroviaria di Venezia. Il 57enne, infortunatosi in maniera non grave, sarà sanzionato dalla stessa polfer con una multa per l'attraversamento irregolare della linea ferrata. L'episodio ha portato la temporanea interruzione di un tratto di linea particolarmente delicato visto che collega il centro storico di Venezia alla terraferma. I disagi alla circolazione dei treni sono stati notevoli. E' uno degli episodi avvenuti nel corso dello scorso week end dedicato alle festività pasquali e ha visto il compartimento della polizia ferroviaria del Veneto impegnato in attività di vigilanza a bordo dei treni e nelle stazioni. Oltre 1500 per persone controllate, due denunciate per resistenza a pubblico ufficiale, 2 daspo urbano emessi, 131 servizi di monitoraggio per evitare i borseggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa i binari ma cade e s'infortuna, salvato dalla polizia ferroviaria

TrevisoToday è in caricamento