rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Attualità Cessalto

Male incurabile, addio a Mario Gabbana: volontario e presidente dei carabinieri

Aveva 61 anni e a Cessalto era molto conosciuto per il suo impegno nel sociale. Prima della pensione aveva lavorato in diverse aziende del territorio. Lascia moglie e una figlia, mercoledì i funerali

Un cancro contro cui ogni cura si è rivelata inutile ha spento per sempre il sorriso di Mario Gabbana, 61 anni, presidente dell'Associazione Carabinieri di Cessalto-Chiarano e colonna del volontariato locale.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", finite le scuole professionali Gabbana aveva prestato servizio nei carabinieri prima di iniziare a lavorare per diverse aziende della Marca. Raggiunta la pensione gli era stata diagnosticata la malattia. Un destino beffardo dal momento che Gabbana era responsabile Airc (fondazione per la ricerca sul cancro) e socio dell'Ail (associazione italiana contro le leucemie). Lo scorso maggio si era candidato alle elezioni comunali come consigliere comunale della lista Impegno Comune.

A piangerlo oggi la moglie Valentina, la figlia Alice con Riccardo, la mamma Teresina, il papà Bruno, il fratello Fabio con Monica, le cognate, i cognati, la suocera Elena, gli adorati nipoti con il nostro angelo Marco uniti ai parenti e amici tutti. I funerali saranno celebrati nella chiesa arcipretale Santa Croce di Cessalto domani, mercoledì 7 dicembre alle ore 15. Dopo la cerimonia la salma di Mario Gabbana verrà tumulata nel cimitero di Cessalto. Eventuali offerte durante il funerale saranno devolute all'Airc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male incurabile, addio a Mario Gabbana: volontario e presidente dei carabinieri

TrevisoToday è in caricamento