menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tre fondatori Caterino Gallina, Diana Mottes, Renzo Bittante

I tre fondatori Caterino Gallina, Diana Mottes, Renzo Bittante

Il 1° Premio “Donna di Maser - 8 marzo” a Diana Mottes

E' stata la prima presidente donna di uno Sci Club nella Marca trevigiana

È stata la prima presidente donna di uno Sci Club nella provincia di Treviso. Diana Mottes di Maser, insieme a Caterino Gallina e Renzo Bittante, ha fondato nel 1971 lo Sci Club di Maser di cui è stata presidente per ben 35 anni - dal 1975 al 2010 - e fino a tale data unica presidente donna di uno Sci Club nella Marca trevigiana. «All’epoca molti bambini del paese desideravano imparare a sciare ma non avevano la possibilità di raggiungere con la loro famiglia gli impianti sciistici. Insieme a Renzo e a Caterino, abbiamo voluto dare la possibilità a tutti loro di realizzare questo sogno»: racconta Diana Mottes.

A lei è stato assegnato il premio “DONNA DI MASER - 8 MARZO”, istituito quest’anno dal Comune di Maser. A comunicarlo è il Sindaco Claudia Benedos: «Tra le candidature pervenute la commissione, su proposta della Pro Loco di Maser, ha assegnato il riconoscimento “DONNA DI MASER – 8 MARZO”, alla sua prima edizione, alla nostra concittadina Diana Mottes. Tra le motivazioni il suo impegno volto a favorire la pratica dello sci per chi non ne aveva la possibilità, rendendo accessibile questo sport a tutti - anche alle famiglie meno abbienti - e l’aver fondato lo Sci Club di Maser ben 50 anni fa. Questo è anche un riconoscimento per la storicità dello Sci Club locale, uno dei primi della Pedemontana, di cui siamo orgogliosi».Da sempre grande appassionata di sport, Diana Mottes, oltre a praticare diverse discipline, come lo sci, il tennis e in questi ultimi anni il golf, si è messa a disposizione degli altri. È grazie a lei, insieme a Gallina e Bittante, se nel 1971 è iniziata la storia dello Ski Club Maser, portando in corriera i bambini e le loro famiglie prima a Colfosco e poi ad Alleghe e insegnando loro a sciare attraverso una scuola sci scrupolosamente organizzata da Diana con l’aiuto di tutto il team. Oltre ad essere da ben 65 anni moglie del noto imprenditore Dino Signori, fondatore dell’azienda SIDI di Maser da 60 anni specializzata in calzature sportive per il ciclismo e motociclismo, Diana Mottes è una donna che si è distinta nel mondo dello sport, diffondendone il valore educativo e sociale. È lei a raccontare di aver affinato la sua tecnica sciistica grazie allo Ski Club Maser, partecipando alle prime gare e creando poi, insieme agli altri due fondatori, la squadra agonistica dello Ski Club Maser che tutt’oggi compete nelle gare della provincia. “I ricordi che ho delle giornate passate sugli sci sono indelebili, sono state giornate impegnative ma che ricordo con grande piacere perché mi sono divertita moltissimo”, racconta Diana. “Una giorno, con 80 bambini che prendevano parte alla nostra scuola sci ad Alleghe, eravamo talmente in tanti che era difficile gestire tutti, ma è stato bellissimo perché eravamo una grande famiglia”.

Diana Mottes-2

“IL PREMIO DONNA DI MASER – 8 MARZO”, 1^ edizione

Il premio istituito dal Comune di Maser in occasione della festa dell’8 marzo avrà cadenza annuale, “con lo scopo di valorizzare il ruolo della donna nella comunità locale”, sottolinea il sindaco Benedos. Il premio sarà assegnato annualmente dalla Commissione giudicatrice alle donne residenti a Maser che si sono particolarmente distinte nell’educazione, nel lavoro, nella cultura, nell’impegno civile – sociale, anche a favore della condizione femminile, delle pari opportunità e della non discriminazione, ma anche nella creatività, nell’arte e nello sport.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento