Matrimoni: il Comune mette a disposizione due nuove location per sposarsi

Villa Chiminelli e le Fornaci Baghin saranno le due nuove sedi in cui potranno essere celebrati i matrimoni civili a Castelfranco Veneto. Tassa d'affitto ridotta per i residenti

La facciata di Villa Chiminelli

Per chi decide di volersi sposare il matrimonio rimane uno dei giorni più speciali di tutta la vita. Chi preferisce il rito civile alle nozze in chiesa solitamente finisce per pronunciare il fatidico "Sì" in municipio ma, a Castelfranco Veneto, i futuri sposi potranno scegliere da oggi due valide alternative per il loro giorno speciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" infatti, l'amministrazione castellana ha allargato nelle scorse ore il numero di sedi comunali in cui potranno essere celebrate le nozze civili. Da oggi ci si potrà sposare anche a Villa Chiminelli, storica villa veneta situata oltre il Muson a Sant'Andrea e alle Fornaci Baghin, due location storiche e meravigliose del territorio comunale. A Castelfranco salgono così a cinque i posti autorizzati dal Comune per i matrimoni civili. Oltre alle due nuove arrivate, i futuri sposi possono scegliere anche tra: villa Ca’ Amata al golf club, l’hotel ristorante Barbesin e il teatro Accademico. Tutti luoghi molto suggestivi già richiesti da tantissimi sposi che avrebbero voluto sposarsi nella villa affrescata dal fratello di Paolo Veronese o alle Fornaci Baghin. Il via libera, arrivato nelle scorse ore, regala due nuove e allettanti possibilità a chi è intenzionato a convolare a nozze nei prossimi mesi. E non è tutto: il Comune ha stabilito infatti che l'affitto per chi si vorrà sposare in questi due edifici sarà di 500 euro ma, se a sposarsi saranno due residenti nel Comune di Castelfranco, il prezzo scenderà a 350 euro. Uno sconto non da poco per festeggiare un giorno indimenticabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento