Mercati, mercatini e bar nei centri commerciali: chi può rimanere aperto

La Regione Veneto, in attesa della circolare del Ministero dell'Interno che è prevista in serata, ha diramato una nota esplicativa sulle aperture consentite dal Dpcm

Mercato a Treviso

La Regione Veneto, in attesa della circolare del Ministero dell'Interno che è prevista in serata, ha diramato una nota esplicativa sulle aperture consentite dal nuovo Dpcm per alcune attività

Mercati

Il Dpcm del 3 novembre, all'articolo 1 lett. ff, al secondo capoverso, laddove dispone che “nelle giornate festive e  prefestive sono chiusi  gli  esercizi commerciali presenti  all'interno dei centri commerciali e dei mercati, a eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole”, si riferisce, evidentemente, a “mercati” chiusi, all’interno dei quali operano “esercizi commerciali”, locuzione quest’ultima non applicabile alle postazioni mobili dei mercati periodici settimanali, svolti  su area pubblica e oggetto di distinta regolamentazione, contenuta nell’allegato 9 del Dpcm Il commercio al dettaglio su aree pubbliche (mercati e mercatini degli hobbisti) non sono quindi soggetti a chiusura nel fine settimana.

Bar e pasticcerie nei centri commerciali

Per i bar e le pasticcerie e parrucchieri all’interno dei centri commerciali non vale la chiusura nel fine settimana  non trattandosi di esercizi commerciali. I centri commerciali sono chiusi il sabato e la domenica tranne che per l’alimentare, compreso quello per il cibo per animali. Posto che sono aperti anche edicole e tabaccai all’interno dei centri commerciali, negli esercizi commerciali interni ai centri commerciali possono essere venduti i prodotti normalmente venduti in edicole e tabaccherie.Non sono chiuse nel fine settimana le medie e grandi strutture di vendita con un esercizio commerciale singolo (può esserci il bar)

Parchi commerciali

I parchi commerciali, identificati nella Regione Veneto dalla l.r. 50/12, devono considerarsi esenti dalla chiusura prefestiva e festiva laddove non vi sia un atrio al chiuso di accesso agli esercizi commerciali singoli ma sia caratterizzato da spazi aperti, di accesso ai singoli esercizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ressa per le scarpe Lidl corsa all'acquisto: esaurite anche a Treviso

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Non pagano l'affitto, i proprietari cambiano la serratura e li chiudono fuori

Torna su
TrevisoToday è in caricamento