menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oderzo riapre i mercati alimentari: «Vietato andarci a piedi o in bici»

Lo ha annunciato venerdì 17 aprile il sindaco Maria Scardellato. I mercati alimentari saranno organizzati al Foro Boario di Via Donizetti e vi si potrà accedere solo in auto

Oderzo riapre i mercati alimentari. Nelle scorse ore l'ufficio commercio, in collaborazione con il Comando di Polizia locale e in accordo con gli operatori del mercato, ha portato a termine la temporanea riorganizzazione dei mercati cittadini, adeguandoli alle nuove esigenze di sicurezza in riferimento all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Non potendo adattare le aree storiche di mercato con strutture di contenimento, è stata individuata l’area presso il Foro Boario di via Doninzetti come la più idonea per organizzare il mercato in condizioni di sicurezza. Qui verranno aperti il mercato del mercoledì, esclusivamente per il comparto alimentare, e il mercato agricolo del sabato nelle giornate di mercoledi 22 e 29 aprile e di sabato 2 maggio. L’area del mercato verrà recintata e dotata di un ingresso e un’uscita con percorso lineare e obbligato. L’accesso all’area di mercato sarà contingentato e regolato secondo l’ordine di arrivo degli avventori nel parcheggio. Per evitare assembramenti, si dovrà attendere il proprio turno rimanendo all’interno della propria auto, quindi non ci si potrà recare al mercato a piedi o in bici. Il tutto verrà regolamentato dalla Protezione civile, coordinata dalla Polizia locale. Il sindaco Scardellato, annunciando la riapertura dei mercati ha lanciato anche un importante appello alla cittadinanza: «Come sempre conto nella collaborazione e nel senso civico degli opitergini perché il tutto si svolga con ordine e rispetto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento