Attualità Montebelluna

I carabinieri di Montebelluna dedicano la Messa di Natale a Nicola Tolino

Cerimonia molto toccante in Duomo per le festività natalizie e per tenere viva la memoria del carabiniere morto 18 anni fa mentre tentava di sventare una rapina a Pederobba

Messa di Natale per i carabinieri di Montebelluna. La funzione è stata celebrata martedì 17 dicembre nella cripta del Duomo cittadino. 150 i presenti alla funzione, tra questi i due onorevoli del territorio, Bisa e Baratto, i sindaci del comprensorio, 3-4 ex sindaci di Montebelluna, presidi scolastici, carabinieri in congedo comandati da Enrico Vendramini e la vedova di Nicola Tolino, il carabiniere che 18 anni fa durante rapina a Trevignano in banca morì di infarto, medaglia d’oro, gdf, vvff,  officiata da don Corrado Tombolan cappellano militare della legione Veneto. I carabinieri hanno voluto ringraziare il parroco del Duomo, Don Antonio Genovese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri di Montebelluna dedicano la Messa di Natale a Nicola Tolino

TrevisoToday è in caricamento