menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale a Mogliano: raffica di eventi fino all'Epifania

Tantissime le novità di “Metropolis - Mogliano è Natale”, al via da questa settimana insieme al tradizionale Mercatino dell’Antiquariato e alla Mostra mercato del radicchio rosso

Dopo l’inaugurazione del Mogart nei rinnovati spazi del Brolo, con l’avvio del “Piccolo Festival del Fumetto Indipendente” e del MontezumaFest Winter venerdì 7 dicembre e con il tradizionale mercatino dell’antiquariato di sabato 8 dicembre, si prepara a entrare nel vivo la rassegna degli eventi delle festività “Metropolis-Mogliano è Natale 2018”, promosse dall'Amministrazione comunale con la collaborazione di Arteven e operativa di Pro Loco Mogliano, il patrocinio di Mibac e della Regione Veneto.

«Ci rende particolarmente soddisfatti questo programma di “Metropolis” di Natale. Sono circa una quarantina gli  appuntamenti in calendario, non solo con spettacoli e momenti di animazione per bambini e attività per le famiglie, concerti, spettacoli di teatro e iniziative di solidarietà ma anche nuove iniziative, quali il “Festival del Fumetto” e una nuova rassegna del MontezumaFest, che tanto successo ha riscosso nell’edizione estiva. Tutto questo si integra con i tradizionali appuntamenti cittadini, le mostre mercato, gli spettacoli delle associazioni culturali, dei quartieri e le tante attività proposte dalle associazioni moglianesi, che collaborano nel rendere la nostra città viva e partecipata. Vivere il Natale a Mogliano, in piazze e vie illuminate a festa, è ancora una volta possibile grazie all’enorme contributo di tutte queste nostre associazioni, che sentitamente ringraziamo perché al nostro fianco si adoperano con impegno a rendere la nostra città un luogo in cui vivere con gioia momenti di festa», ha dichiarato il sindaco, Carola Arena. Un momento atteso quello dell’8 dicembre con il Mercatino dell’Antiquariato, tra i più grandi della provincia, con esposizione di antiquariato, vintage e collezionismo, a cura della SOMS. Sabato 15 e domenica 16 dicembre l’appuntamento è invece con la  34^ edizione della Mostra del Mercato del Radicchio Rosso di Treviso I.G.P., mostra del fiore d’inverno, tra i prodotti rappresentativi del territorio trevigiano, tutto il giorno in Piazza Caduti.

«Nel pianificare gli appuntamenti di Metropolis-Mogliano è Natale abbiamo tenuto conto di tutte le fasce di età dei cittadini e dei vari interessi: abbiamo quindi inserito in programmazione un nuovo Festival del Fumetto, grazie al contributo di Officina 31021 rivolto ai giovani loro coetanei e ai tanti appassionati, abbiamo pensato ai piccoli e alle loro famiglie, con spettacoli e magiche atmosfere nelle vie del centro, ad offrire momenti di svago con tanta musica per tutti, ampliando il programma con una nuova rassegna invernale del MontezumaFest a cura degli Amici della Musica, il concerto di Gynga al Cinema Teatro Busan di venerdì 4 gennaio, oltre ai tradizionali concerti natalizi nei vari quartieri», ha evidenziato l’assessore alla cultura, al turismo e alle attività produttive, Ferdinando Minello. Il “Piccolo Festival del Fumetto Indipendente” avrà la durata di nove giorni, svolgendosi preso la sede di Officina 31021 e nelle piazze del centro. Un’occasione per socializzare le potenzialità espressive del linguaggio del fumetto e presentare ad un vasto pubblico una selezione delle più interessanti produzioni di fumetto legate all’editoria indipendente, con una particolare attenzione ai giovani esordienti.
Il Festival sarà realizzato in collaborazione con Oblò APS, un’associazione di promozione sociale nata per promuovere l’uso sociale del fumetto. Dopo l’apertura, venerdì 7 dicembre, con la presentazione di album a fumetti e interventi di fumettisti di Oblò presso la sede di Officina 31021, il festival prevede sabato 8 dicembre un laboratorio di fumetti per bambini dai 5 anni in su, a partire dalle ore 16.00 in piazzetta del Teatro, e a seguire un incontro con fumettisti. Dal 10 al 14 dicembre nell’atrio del municipio avrà luogo l’esposizione e la mostra mercato del “Piccolo Festival del Fumetto Indipendente” (da lunedì a giovedì 10.30-12.30 e 14.30-17.30, venerdì 10.30-12.30), a cura di Officina 31021. Due gli appuntamenti della prima edizione del MontezumaFest Winter, a cura dell’Associazione Amici della Musica Toti Dal Monte, dedicati alla musica sudamericana e caraibica d’autore, che si  svolgeranno presso l’Auditorium del centro Sociale alle ore 21.00. Venerdì 7 dicembre “Ventando-Un poco rubato”, un quartetto di flauti per un viaggio ideale dal Messico alla ricerca dell’Eldorado, per giungere all’Amazzonia. Sabato 8 dicembre “Tres Palabras” sarà invece un’esplorazione cameristica su brani scelti da autori del ‘900 dell’ambiente colto e popolare dell’area caraibica e sudamericana (costo del biglietto 10 euro).

Tra le numerose iniziative in programma, domenica 9 dicembre in Piazza Caduti, a cura di Arteven, dalle ore 11 alle12 e dalle 18.30 alle 19.30 lo spettacolo di animazione Christmas Dream Bubble, per bambini di ogni età, e alle ore 16-18.30 per le vie del centro il Crazy Christmas Brass Band Quartet. Sempre nel pomeriggio alle ore 16.30 al Centro Ricreativo Bonisiolo “Babbo Natale e il suo folletto raccolgono le letterine dei bambini”. Venerdì 14 dicembre appuntamento alle ore 21 al Cinema Teatro Busan con la rappresentazione di Giuliana Musso “Tanti saluti” (ingresso intero euro 20, ridotto euro 18). Sabato 15 dicembre il Gruppo Quante Storie accoglierà in Biblioteca comunale, alle ore 10, i bambini con “Letture Animate”. La sera alle ore 20.30 al Centro Sociale il Concerto di Natale-Centro StudioMusica, una raccolta di fondi a sostegno dell’emergenza Veneto, a cura dell’Associazione Konzertmusik. Domenica 16 dicembre il tradizionale Concerto di Natale alle ore 16.30 nel Duomo S. Maria Assunta, con l’organista Donato Cuzzato, a cura di Associazione Amici della Musica Toti Dal Monte, Associazione di Quartiere Centro Nord e Quartiere Centro Sud. I Babbi Natale arriveranno nelle scuole materna Rodari e primaria Verdi mercoledì 19 dicembre, alle ore 9-12, a seguire uno spettacolo di marionette a cura dell’Associazione di Quartiere Centro Sud. Giovedì 20 dicembre in Piazza Caduti l’installazione “Urban Knitting”, tricot sulle panchine, curata da Pictoria. Alle ore 17.00 nell’Atrio del Municipio, lettura animata del Gruppo Giovani Attori per Caso, “Christmas Carol” di C. Dickens per poi proseguire alle ore 18.15 in piazza Caduti con la consegna di libri in omaggio. Sabato 22 dicembre  alle ore 11.00  al  Teatro Busan “E’ di nuovo Bianco Natale”, uno spettacolo per bambini e adulti fatto di emozioni e piccoli racconti legati ai simboli natalizi che utilizza diverse tecniche espressive dalla narrazione all'animazione a video al gioco con il pubblico. E’ un progetto che nasce 
dalle compagnie professionali Pantakin di Venezia, Theama Teatro di Vicenza e del Tam Teatro di Padova. Dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 15.30 alle 18.00 in piazza Caduti “La regina dei ghiacci”, animazione rivolta ad adulti e bambini, a cura di  Arteven.  Alle ore 18.30 nella Sala del Centro Sociale "Red, il racconto delle stelle danzanti", film musicale scritto e interpretato dai Ragazzi del Sogno. Un lavoro fatto da ragazzi, per ragazzi dai 9 ai 16 anni e per le famiglie. Al termine brindisi e Auguri di Natale, a cura dell’Associazione Sogno Numero2.
Domenica 23 dicembre alle ore 11.00 al Teatro Busan lo spettacolo per bambini dai 4 anni “La notte dei regali” e dalle 15.30 alle 18.00 in piazza Caduti “La regina dei ghiacci”, a cura di  Arteven. Lunedì 24 dicembre, Vigilia in musica alle ore 11 nelle vie del centro a cura del Gruppo Musicale Città di Mogliano. Alle ore 23 nella Chiesa San Marco “Notte di Natale auguri natalizi”, a cura dell’Associazione Quartiere Centro Sud. Mercoledì 26 dicembre alle ore 16.30 nel Duomo S. M. Assunta il “Concerto del Gruppo Pausa in sol maggiore”, grazie all’Associazione Amici della Musica Toti Dal Monte. Inizio del nuovo anno all’insegna della musica venerdì 4 gennaio con il concerto alle ore 21 al Cinema Teatro Busan con “Gynga in gospel” (ingresso unico euro 12) e sabato 5 gennaio alle ore 17 al Teatro Astori con il “Concerto dell’Epifania” del Gruppo Musicale Città di Mogliano.  A conclusione i consueti Panevin sempre lo stesso sabato alle ore 20, nel prato della chiesa Bonisiolo e a Zerman, con la consegna delle calzette a tutti i bambini. Domenica 6 gennaio alle ore 15 in Piazza Berto la “Festa dell’Epifania” con spettacoli e consegna di doni ai bambini e alle ore 18.00 all’Agriturismo Vecio Moraro il “Pan & Vin”.  Tutti i venerdì si terrà il mercato degli agricoltori di campagna Amica di Coldiretti. Il mercato settimanale del lunedì si terrà regolarmente lunedì 10, 17, 24 e 31 dicembre. I parcheggi del centro saranno, come di consueto, gratuiti il sabato e i giorni festivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento