Malattia incurabile, il sorriso di mamma Michela si spegne a soli 49 anni

Michela Coletto, imprenditrice e madre di due figlie, è mancata nel giorno della Vigilia di Natale. Era titolare di Impresa Coletto. I funerali lunedì 28 dicembre alle 15

Michela Coletto (Credits: Onoranze funebri Dotta)

Imprenditrice nel settore delle infrastrutture, moglie e madre: Michela Coletto è mancata all'affetto dei suoi cari la Vigilia di Natale, giovedì 24 dicembre. Una tragedia che ha sconvolto la piccola comunità di Sant'Andrea di Barbarana, frazione di San Biagio di Callalta.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", da un paio d'anni Michela aveva scoperto di essere malata di cancro. Nonostante le terapie a cui si era sottoposta, nelle ultime settimane le sue condizioni di salute sono peggiorate drasticamente. Il decesso è avvenuto in casa, a soli 49 anni. Originaria di San Donà di Piave, nel Veneziano, Michela era a capo dal 2004 di "Impresa Coletto" a Sant'Andrea di Barbarana. Aveva ereditato l'azienda di famiglia dopo la scomparsa di suo papà Galliano, continuando la tradizione dell'azienda di famiglia con grande intraprendenza e carattere. Oltre al lavoro, amava dedicarsi al volontariato in parrocchia e per le associazioni sportive della zona. A piangerla oggi sono il marito Davide e le figlie Angelica e Vittoria. I funerali di Michela saranno celebrati lunedì 28 dicembre alle ore 15 nella chiesa parrocchiale a Sant'Andrea di Barbarana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento