menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Rizza (Credits La Casa Funeraria)

Michele Rizza (Credits La Casa Funeraria)

Oderzo perde il suo storico pediatra: addio al dottor Michele Rizza

E' mancato nel sonno nella sua casa di Piavon a 84 anni. Ha visitato centinaia di bambini opitergini, il figlio Michele continua oggi la sua professione. Martedì 1 dicembre i funerali

Oderzo in lutto per la scomparsa del dottor Michele Rizza, tra i primi pediatri della provincia di Treviso, medico di centinaia di bambini opitergini. Rizza è mancato nella notte di sabato 28 novembre, morendo nel sonno all'età di 84 anni.

Professionista attento e competente, ha trasmesso la passione per il suo lavoro al figlio Sebastiano che oggi lavora come pediatra proprio ad Oderzo seguendo le orme paterne. Siciliano d'origine, Michele Rizza era arrivato a Oderzo negli Anni 60. Dopo un periodo di lavoro all'ospedale Tomitano, nel 1982 era diventato pediatra di famiglia. Una vita dedicata al lavoro e alla cura dei suoi piccoli pazienti. Finita la visita gli piaceva regalare ai bimbi una caramella gelée o un cerotto colorato. Sono in molti oggi a ricordarlo ancora con stima e affetto nonostante fosse in pensione ormai da diversi anni. I funerali del dottor Rizza saranno celebrati domani, martedì 1 dicembre, alle ore 14.30 nella chiesa parrocchiale di Piavon.

Il ricordo del sindaco di Oderzo

Maria Scardellato, sindaca di Oderzo, ha ricordato così il dottor Rizza: «Con tristezza ho appreso che è mancato il dottor Rizza. Ha curato e talvolta proprio salvato i miei figli e molti loro coetanei, con grandissima professionalità, modestia, prudenza e infinita disponibilità. Tutti i 30enni ricordano senz’altro il maialino con le caramelle che c’era nel suo studio. Chissà quante altre neo mamme, inesperte come me, spaventate magari per qualche sciocchezza, lo hanno chiamato anche di notte, di sabato o di domenica. Lui è sempre corso, intervenendo prontamente e con competenza quando c'era da intervenire, e non si è mai seccato per i falsi allarmi. Ricorderemo sempre il dottor Rizza con gratitudine, ammirazione e affetto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento