Trovata in casa senza vita l'ex titolare del bar Piva

Mirella Zara ha perso la vita nella giornata di sabato 18 aprile a Castelfranco Veneto. Aveva 82 anni. Molto conosciuta in paese lascia il marito Bruno e i figli Pietro e Luciano

In foto Mirella Zara (Foto di Onoranze funebri Bordignon)

Castelfranco Veneto perde una figura importante nella storia del commercio locale. Mirella Zara, ex titolare dello storico bar Piva, è mancata a 82 anni nella giornata di sabato 18 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da "La Tribuna di Treviso" a dare per primo l'allarme è stato il marito Bruno. Sul posto si sono precipitati i soccorritori del Suem 118 ma per Mirella era ormai troppo tardi. Persona riservata ma innamorata del suo lavoro, aveva aperto il bar Piva negli anni Settanta del secolo scorso. Un bar storico dentro le mura della città. In pochi anni il bar Piva era riuscito ad attrarre un'importante numero di clienti e affezionati. Nel 1996 Mirella aveva deciso di chiudere il bar per godersi la pensione. A stroncarla, sabato mattina, è stato uno scompenso cardiaco. Originaria di Lovadina, frazione di Spresiano, portava Castelfranco nel cuore. Quest'anno con il marito Bruno, sposato nel 1960, avrebbe dovuto festeggiare il sessantesimo anniversario di matrimonio. La piangono anche gli amati figli Pietro e Luciano, le nuore Gloria e Pamela, i nipoti Matteo, Nicolò, Alice ed Aurora ma anche le sorelle, i fratelli e tutti i suoi affezionati clienti del bar Piva. La benedizione della salma si terrà oggi pomeriggio, martedì 21 aprile, in forma privata all'ospedale di Castelfranco prima di proseguire per la cremazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento