menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mogliano, contributi per orfani e nuclei famigliari numerosi

Presso Punto comune i moduli per partecipare ai due bandi della Regione

MOGLIANO VENETO Devono essere presentate entro il 24 agosto, utilizzando i moduli disponibili presso Punto Comune assieme ai bandi, le domande per poter accedere ai contributi di due bandi della Regione a sostegno di figli orfani e di famiglie numerose. Il primo bando (DGR 864 del 15.6.2018), che ha una dotazione di un milione e mezzo per tutto il Veneto, dà sostegno ai nuclei familiari con figli rimasti orfani di uno o entrambi i genitori. I contributi sono erogati tramite i comuni ai quali va presentata la domanda e che stilano una prima graduatoria. Ne hanno diritto nuclei familiari con figli minori di età, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori; con un ISEE non superiore a € 20.000,00, almeno un componente residente nella Regione del Veneto, e, nel caso di cittadinanza non comunitaria, con titolo di soggiorno valido ed efficace. Nella formulazione del punteggio sono valutati anche la composizione del nucleo, la situazione sanitaria, se il minore è rimasto orfano a causa di femminicidio.

La Regione stilerà una graduatoria complessiva e suddividerà tra gli aventi diritto gli importi del contributo che andrà da un minimo di 2 mila ad un massimo di 6 mila euro. In caso di orfano per femminicidio o con disabilità  il contributo sarà aumentato del 10 per cento. Il secondo bando (DGR 865 del 15.6.2018), con dotazione di 2,1 milioni in tutto il Veneto, prevede interventi economici straordinari a sostegno delle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro e delle famiglie con parti trigemellari, anno 2018. Anche in questo caso i contributi sono erogati tramite i comuni ai quali va presentata la domanda e che stilano una prima graduatoria. Ne hanno diritto i genitori di tre gemelli o di almeno quattro figli, conviventi e non, di età inferiore o uguale a 26 anni (27 anni non compiuti), residenti nella Regione del Veneto, con un ISEE ordinario in corso di validità da € 0 ad € 20.000,00, che non hanno carichi pendenti ai sensi della L. R. n. 16 dell’11 maggio 2018, in caso di cittadinanza non comunitaria, possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace.

Copie dei bandi e dei moduli di domanda sono disponibili anche a Punto Comune. Le domande vanno presentate a Punto Comune, mentre l'istruttoria sarà seguita dai Servizi Sociali.

Punto Comune - Piazzetta del Teatro. Orari sportello: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 14:00, martedì e giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

Per informazioni. Ufficio Servizi Sociali - via Terraglio, 3 - Mogliano Veneto, orari sportello: lunedì e giovedì dalle 10.00 alle 12.30, e-mail: politiche.sociali@comune.mogliano-veneto.tv.it

Assistenti sociali - via Terraglio, 3 - Mogliano Veneto, orari sportello: lunedì e giovedì dalle 10.00 alle 12.30, e-mail: assistenza.sociale@comune.mogliano-veneto.tv.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento