menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il quartiere di Mazzocco aiuta le popolazioni colpite dal maltempo

Mille euro devoluti all’Ipab Costante Gris e 800 euro alla comunità di Canale d’Agordo, colpita dalle recenti calamità. Un aiuto molto significativo dal quartiere di Mogliano

E’ momento di bilanci di fine anno per il comune di Mogliano Veneto. Il sindaco, Carola Arena, ha incontrato in questi giorni i rappresentanti dell’associazione di quartiere Mazzocco-Torni per un resoconto sulle attività dell’anno.

Presenti la presidente, Waly Zorzi, e il vicepresidente, Marco Michelan i quali hanno presentato le attività svolte e illustrato le azioni a carattere benefico. Oltre a promuovere le consuete iniziative finalizzate all’aggregazione sociale, alla crescita culturale e al mantenimento delle tradizioni locali, quali le feste in Villa Torni e la partecipazione al Palio dei Quartieri, nell’anno in corso il Quartiere Mazzocco-Torni si è impegnato, insieme ad altre associazioni, nel sostegno all’Ipab Istituto Costante Gris, devolvendo la somma di mille euro, destinata all'acquisto di attrezzature. E’ inoltre di 800 euro l’importo del ricavato dalla raccolta fondi del quartiere a favore della comunità montana di Canale d’Agordo per dare un aiuto concreto ai residenti maggiormente colpiti dalle devastazioni abbattutesi recentemente sulle zone montane del bellunese.

«Il contributo che, in termini di tempo, energie profuse e azioni fattive, le nostre Associazioni di Quartiere danno sono una risorsa preziosa per la comunità. Ma la generosità dei tanti volontari che vi si adoperano supera i confini del territorio e individua le situazioni di maggior bisogno. Siamo grati all’associazione di Quartiere Mazzocco-Torni per essere un punto di riferimento costante, sempre  attivo nelle proposte, nella partecipazione e nell’individuare i bisogni della comunità. Ancora più apprezzabile l’impegno di chi nell’Associazione si prodiga nell’agire verso le fasce più deboli, tenuto conto delle risorse sempre misurate a disposizione»,  ha sottolineato il sindaco, Carola Arena. Da lungo tempo l’associazione di Quartiere Mazzocco-Torni è attiva nel lavoro di aggregazione sociale, sensibile ai temi della migrazione, anche dei moglianesi nel mondo, e nella promozione di iniziative finalizzate alla crescita culturale, tra le finalità dello statuto dell’organismo. L’associazione, ad oggi, consta di 7 consiglieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento