menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La celebrazione di Unitre in Comune

La celebrazione di Unitre in Comune

Il Comune di Mogliano festeggia i trent'anni dell'Università per la terza età

Si è svolta presso la sala Consiliare una cerimonia per celebrare il significativo traguardo dell’associazione moglianese presieduta da Elsa Caggiani

L’Università delle tre età. Questo è il motto dell’UNITRE, associazione di promozione sociale, la cui sede di Mogliano Veneto  festeggia quest’anno i 30 anni di attività. Questa mattina, mercoledì, l’Amministrazione comunale ha voluto accogliere una rappresentanza di UNITRE per rendere merito all’Associazione del contributo dato alla comunità moglianese in questo lungo periodo di costante e intenso lavoro. «Trent’anni di attività sono un traguardo non scontato. Con oltre 750 iscritti, UNITRE ha consolidato la sua esperienza sul territorio moglianese fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento. In questi anni grande è stato il suo impegno in campo culturale e sociale, all’insegna della collaborazione con l’Amministrazione comunale e con le associazioni del territorio»: ha dichiarato il Sindaco, Carola Arena.

ComuneMogliano-30anni_Unitre-1-2

Ad accogliere la rappresentanza di UNITRE il Sindaco, Carola Arena, e l’Assessore alla Cultura, Ferdinando Minello. Alla cerimonia erano presenti Elsa Caggiani, Presidente UNITRE di Mogliano, accompagnata da Gustavo Cuccini, Presidente Nazionale UNITRE, dal consigliere Renzo De Zottis insieme ad altri soci, presente inoltre Alberto Franceschini, Presidente CSV di Treviso. L’incontro è stato occasione per premiare 24 soci UNITRE, iscritti da ben 30 anni all’Associazione. L’Associazione di promozione sociale UNITRE non ha fini di lucro e si basa sul volontariato gratuito di tutti i suoi aderenti, compresi i docenti. Essa ha lo scopo di contribuire alla promozione culturale e sociale degli associati studenti mediante l’attivazione di corsi e laboratori su argomenti specifici e la realizzazione di altre attività, predisponendo e attuando iniziative concrete, ed ancora di promuovere, sostenere e attuare studi, ricerche ed altre iniziative culturali per lo sviluppo della formazione permanente e ricorrente e per il confronto tra culture.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Bonus per i centri estivi, senatrice leghista nella bufera

  • Cronaca

    Picchiate e rapinate, l'imputato: «Mi hanno rubato in casa»

  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento