menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monsignor Francesco Toffoli (Credits: L'Azione)

Monsignor Francesco Toffoli (Credits: L'Azione)

Covid, monsignor Francesco Toffoli perde la vita a 80 anni

Diocesi di Vittorio Veneto in lutto per la scomparsa del sacerdote, parroco della frazione di Susegana per 36 anni. I funerali sabato 9 gennaio a Ponte della Priula

E' mancato nella notte tra lunedì 4 e martedì 5 gennaio, al Ca' Foncello di Treviso, monsignor Francesco Toffoli. Aveva 80 anni ed era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Le complicazioni legate alla malattia lo hanno portato in poche ore al decesso gettando nello sconforto l'intera Diocesi di Vittorio Veneto.

Originario di Scomigo, dov'era nato il 22 settembre del 1940, monsignor Toffoli è stato per 36 anni il parroco della frazione di Ponte della Priula. Moderatore dell’Unità pastorale di Susegana dal 2006 al 2018, negli ultimi due anni aveva lasciato la sua amata parrocchia per seguire le comunità pastorali di Vazzola e San Polo di Piave. Cappellano di sua Santità dal 2003, per alcuni anni aveva ricoperto anche il delicato incarico di vicario episcopale per il coordinamento delle attività pastorali (dal 2004 al 2009). Personalità forte e piena di carattere, si teneva costantemente aggiornato sui fatti di attualità e sulle vicende che avvenivano nella sua parrocchia. Curava personalmente il sito “Spunti pastorali” dove, pochi giorni prima del ricovero in ospedale aveva scritto queste parole: «Da oggi, sono costretto a sospendere l’aggiornamento del Sito, spero provvisoriamente, poiché sono positivo al Covid. Scusatemi, ma sento di dover fare questa scelta di prudenza per curarmi meglio». Durante i suoi 36 anni a Ponte della Priula sono stati tantissimi i cambiamenti radicali con cui è riusciato a trasformare la parrocchia. Non appena la notizia della sua scomparsa ha iniziato a diffondersi in paese, il cordoglio è stato unanime. Molti in parrocchia lo ricordano oggi con gli occhi lucidi e commossi. Amante della cultura, degli astri e della filosofia, lascia un ricordo indelebile in quanti l'avevano conosciuto. Per sua stessa volontà, i funerali saranno celebrati nella chiesa parrocchiale di Ponte della Priula sabato 9 gennaio alle 10.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ponzano Veneto, inaugurata la prima area di sgambatura cani

  • Attualità

    Conegliano, l'ospedale di comunità torna Covid free

  • Cronaca

    Ladri armati dentro casa, agricoltore picchiato e derubato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento