Montebelluna, inizia giovedì l’asfaltatura della rotatoria Pilastroni

Si tratta di un intervento inizialmente previsto nelle prossime settimane ma che il sindaco Marzio Favero ha scelto di anticipare per poter beneficiare dello scarso traffico veicolare

Nell’ambito dei lavori di manutenzione straordinaria partiti nei giorni scorsi a Montebelluna, è prevista per per giovedì 19 marzo anche la manutenzione della rotatoria Pilastroni e della strada comunale Via Feltrina Sud, da rotatoria “Crozzole” a rotatoria “Pilastroni”. Si tratta di un intervento inizialmente previsto nelle prossime settimane ma che il sindaco Marzio Favero, d’accordo con l’Ufficio tecnico e la ditta esterna incaricata, hanno scelto di anticipare ad ora per poter beneficiare dello scarso traffico veicolare connesso con le disposizioni per il contenimento del contagio da Covid-19. L’assessore Toaldo seguirà le attività operative.

Il cantiere – salvo modifiche connesse con eventuali future disposizioni da enti superiori connesse all’emergenza sanitaria – durerà dal 19 al 27 marzo prossimo a cominciare dall’asfaltatura della rotatoria Pilastroni prevista nei primi due giorni (19 e 20 marzo). Per poter consentire gli interventi, sono previste delle modifiche alla viabilità. In particolare, nei giorni 19.03.2020-20.03.2020 la circolazione viaria sulla rotatoria “Pilastroni” e sulle strade adiacenti sarà così modificata:

- viene introdotto il senso unico in direzione ovest-est in via Piave - via Schiavonesca Priula, dall’intersezione con via Tagliamento alla bretella di immissione della S.R. 348 Feltrina direzione Feltre da via Schiavonesca Priula;

- viene introdotto il senso unico in direzione sud-nord in via Feltrina sud, dal civ. 107 alla rotatoria “Crozzole” (S.R. 348 Feltrina) e sospeso il transito veicolare in via Feltrina sud, dal civ. 107 alla rotatoria “Pilastroni”;

- viene sospeso il transito veicolare in via Feltrina sud, dalla rotatoria “Pilastroni” all’intersezione con via Cal Piccole.

Questo comporterà le seguenti modifiche:

- il traffico proveniente da Via Schiavonesca Priula direzione Centro Montebelluna, sarà deviato sulla S.R. 348 in direzione Feltre; in corrispondenza della rotatoria “Crozzole” il traffico sarà deviato su Via Feltrina Sud (direzione Biadene) – Via Montello per raggiungere il centro di Montebelluna.;

- gli autobus, diretti alla Stazione Autocorriere, dopo aver raggiunto la Via Montello, potranno reimmettersi sulla SR 348 e svoltare sulla Via San Vigilio per ritornare sulla Via Piave e proseguire verso la destinazione prefissata;

- il traffico percorrente la S.R. 348 Feltrina, proveniente da Treviso, diretto a Montebelluna sarà deviato su Via Schiavonesca Priula direzione Volpago e in corrispondenza della rotatoria di Via Caonada potrà invertire la marcia per ritornare sulla S.R. 348 Feltrina seguendo le deviazioni di cui al punto precedente.

Il traffico percorrente la S.R. 348 Feltrina, proveniente da Feltre, diretto a Montebelluna Centro – Conegliano, in corrispondenza della rotatoria “Crozzole”, sarà mantenuto sulla S.R. 348 e all’altezza dell’intersezione con Via Feltrina Sud (incrocio da “Coppe”) potrà invertire il proprio senso di marcia, ritornare sulla Via Feltrina Sud – Via Cal Piccole – Via Gazie per successivamente dirigersi verso ovest (direzione Centro Montebelluna) o verso est (direzione Conegliano). Dal 23 al 27 marzo, invece, è sospeso il transito veicolare in via Feltrina sud, dal civ. 107 alla rotatoria “Crozzole” (s.r. 348 Feltrina).

Questo comporterà che il traffico percorrente la S.R. 348 Feltrina, proveniente da Feltre, diretto a Montebelluna Centro – Conegliano, in corrispondenza della rotatoria “Crozzole”, sarà mantenuto sulla S.R. 348 e all’altezza dell’intersezione con Via Feltrina Sud (incrocio da “Coppe”) potrà invertire il proprio senso di marcia, ritornare sulla Via Feltrina Sud; in corrispondenza della rotatoria “Pilastroni” potrà dirigersi verso ovest (direzione Centro Montebelluna) o verso est (direzione Conegliano).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento