Montebelluna, al via il cantiere delle manutenzioni straordinarie

Previsti gli interventi propedeutici alle asfaltature in programma

Lavori in corso

Sono iniziati questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria in città. Si tratta di una parte del pacchetto di interventi che riguarda 22 vie e finanziati con 800mila euro circa con l’avanzo di bilancio 2018. In questa prima fase, che durerà fino al 17 aprile prossimo, i lavori riguarderanno sette vie e consisteranno in interventi propedeutici per le asfaltature successive che riguarderanno invece tutte le vie e che avverranno nei prossimi mesi.

Questi gli interventi in programma nel prossimo mese:

realizzazione linea scarico acque meteoriche in Via Monfenera (a ridosso del civ. 76 di Via Montegrappa);

realizzazione linea acque meteoriche con perdenti in Via Storta (nei pressi del civ. 2);

realizzazione scarichi con perdenti in Via Perer (nei pressi dei civ. 11, 18 e all’intersezione con Via dei Zanin);

realizzazione varco su pista ciclabile di Via Feltrina Sud (nei pressi del civ. 42);

realizzazione varco su pista ciclabile di Via Ca Mora (nei pressi dell’accesso agricolo del civ. 5);

realizzazione caditoie a ridosso degli attraversamenti pedonali rialzati di Via Canova (incrocio Via Barile e incrocio Via Papa Giovanni);

realizzazione linea acque meteoriche di Via Monte Piana con scarico su canale Brentella.

Una volta completati questi interventi propedeutici, si provvederà con l’asfaltatura degli stessi mentre nel frattempo gli uffici stanno programmando le altre asfaltature da eseguire tra primavera ed estate.

Per consentire questi primi lavori sono introdotte alcune modifiche alla viabilità:

1) è istituito il senso unico nel tratto di collegamento tra via Montegrappa e via Monfenera, ad ovest del civ. 76 di via Montegrappa, in direzione sud-nord il senso unico sarà evidenziato dalla segnaletica di: - “senso vietato” a sud dell’intersezione tra via Monfenera e la strada di collegamento con via Montegrappa; - “senso unico parallelo” a nord dell’intersezione tra via Montegrappa e la strada di collegamento con via Monfenera;

2) è istituito il senso unico alternato regolamentato a vista in via Storta, in corrispondenza del civ. 2 il senso unico alternato sarà evidenziato da adeguata segnaletica di cui alle tav. 64 del d.m. 10 luglio 2002.

3) è istituito il senso unico alternato regolamentato a vista in via Perer, nei pressi dei civ. 11, 18 e all’intersezione con via Dei Zanin il senso unico alternato sarà evidenziato da adeguata segnaletica di cui alle tav. 64 del d.m. 10 luglio 2002. e’ necessario predisporre tutti gli accorgimenti per garantire la visibilità della segnaletica (art. 36 reg. att. codice della strada).

4) è istituito il senso unico alternato regolamentato a vista ed è sospeso il transito sul percorso ciclopedonale di via Feltrina sud in corrispondenza del civ. 42 la sospensione del percorso ciclopedonale ed il senso unico alternato sarà evidenziato da adeguata segnaletica di cui alla tav. 81 del d.m. 10 luglio 2002. 5) è ristretta la corsia di marcia ed è sospeso il transito sul percorso ciclopedonale di via Ca’ Mora, nei pressi del civ. 5 la sospensione del percorso ciclopedonale e la restrizione della corsia di marcia saranno evidenziati da adeguata segnaletica di cui alle tav. 63-64 del d.m. 10 luglio 2002.

6) è ristretta la corsia di marcia ed è vietata la sosta con rimozione forzata, in via Canova, nei pressi dell’intersezione con via A. Frank e nei pressi dell’intersezione con via Papa Giovanni il restringimento della corsia di marcia sarà evidenziato da adeguata segnaletica di cui alle tav. 63-64 del d.m. 10 luglio 2002. dovrà essere posizionata la segnaletica di “divieto di sosta con rimozione forzata con l’indicazione del periodo in cui vige il divieto almeno 48 ore prima dell’inizio della prescrizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

7) è sospeso il transito veicolare ed è vietata la sosta con rimozione forzata in via Monte Piana la sospensione del transito veicolare su via monte piana sarà evidenziata dalla presenza di segnaletica di “transito vietato” su adeguate barriere stradali. dovrà essere posizionata la segnaletica di “divieto di sosta con rimozione forzata con l’indicazione del periodo in cui vige il divieto almeno 48 ore prima dell’inizio della prescrizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento